25 luglio 2010

Farfalla ...quasi :-(

è in alto, cliccate sulla foto per vederla

Etichette:

COMMENTI (4)

invia a un amico links to this post

23 luglio 2010

42° Foire d'été

Ad Aosta, negli ultimi giorni di gennaio si tiene la tradizionale e millenaria Fiera di Sant'Orso.


Artigiani e appassionati possono esporre e vendere i loro lavori (originariamente in legno, oggi sono consentiti altri supporti). Tutto ciò indipendentemente dal clima e dalle temperature, di solito piuttosto rigide.

Quarant'anni fa qualcuno ha pensato a riproporre questa fiera in estate per permettere ai turisti "estivi" di avere un'idea di cos'è questo evento molto sentito dai valdostani e considerato più un momento di tradizione che di mercato.
La cosa è piaciuta a pubblico ed espositori e la Foire d'été è entrata a far parte delle tradizioni.


Quest'anno la Foire d'été si terrà il sabato 7 Agosto dalle ore 9, nelle vie del centro storico. Alla sera, dalle 18 fino a... fino a quando ce la facciamo si farà musica e festa per strada. Non dovendo lottare contro il freddo (le foto si riferiscono ovviamente all'edizione invernale) ce la possiamo fare fino a mooooolto tardi ! ;-)

COMMENTI (3)

invia a un amico links to this post

18 luglio 2010

Incontri

COMMENTI (6)

invia a un amico links to this post

11 luglio 2010

Oltre il biologico

L'orto selvaggio :-)



Etichette:

COMMENTI (9)

invia a un amico links to this post

07 luglio 2010

Come ti stendo un groviglio

Avete presente gli abiti stropicciati che vanno finalmente di moda? Allora saprete che vanno appesi a sgocciolare (o centrifugati ben bene) poi attorcigliati quando sono ancora umidi e lasciati asciugare così. Anche in valigia è meglio riporli così. Sì ma per stenderli? Così aggrovigliati possono impiegare parecchio ad asciugare (e ovviamente a noi servono subito ;-) Ho usato il classico sacchetto che serve per proteggere intimo delicato e collant quando si lavano in lavatrice. Ci ho ficcato dentro i miei tortiglioni e ho appeso il tutto al filo (meglio all'ombra se sono colorati) con un bel po' di pinze a reggerne il peso. Funziona!
Già, di solito su quel tavolo Remy fotografa cose più commestibili...
Al momento non si stira e il forno è spento anche ai confini del regno. Ad Aosta fa caldo quasi quanto a Milano ma non come a Milano. Ora di pranzo arriva puntualissimo il vento, fin troppo vento, e sembra di essere ancora a Ios (altre foto a seguire nei prossimi giorni), sole a picco ma aria respirabile e soprattutto bella secca che ti asciuga in fretta sia il sudore che i panni. Anche quelli che vanno finalmente di moda.
Kat

Etichette: ,

COMMENTI (9)

invia a un amico links to this post