17 agosto 2008

C'era una volta una gatta speciale


e come tutte le gatte speciali aveva una padrona speciale.
La gatta si chiamava Tessi.
La sua padrona si chiama Patt e siccome non ci sono parole per consolarci quando i nostri amici di zampa raggiungono l'arcobaleno non ne diremo.
Mhrr

Etichette:

10Commenti:

Blogger mamussi ha detto:

aggiungo le mie non parole alle tue...

17/08/08, 23:03  
Blogger marinella ha detto:

Mi associo con un grosso abbraccio

17/08/08, 23:38  
Anonymous Anonimo ha detto:

Pat, ti abbraccio stretta stretta.
Marì

18/08/08, 08:59  
Blogger anna righeblu ha detto:

So bene cosa si prova... Un abbraccio.

18/08/08, 09:29  
Blogger cannella ha detto:

Patt, mi dispiace tanto. Te struco forte.

18/08/08, 22:37  
Blogger Scribacchini ha detto:

Grazie, siete preziose!
Patt

19/08/08, 12:33  
Anonymous Anonimo ha detto:

Mi dispiace tanto. Ciao Lina

19/08/08, 20:08  
Blogger Scribacchini ha detto:

Grazie, Lina!
Patt

22/08/08, 20:26  
Anonymous Anonimo ha detto:

Chi non sa amare i gatti non può amare gli umani!

27/08/08, 10:38  
Blogger Scribacchini ha detto:

Caro anonimo, sono assolutamente d'accordo!
Patt

27/08/08, 22:03  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home