03 novembre 2008

Sua Maestà Adiposa


Avete notato? Quando si parla di lardo le reazioni tiepide sono rare. C'è chi lo ama e chi prova ribrezzo. Chi tifa Colonnata e chi non si allontana da Arnad. Tra i produttori presenti nella pagina linkata, c'è il nostro preferito ma non contate su di noi per dirvi di quale dei tre si tratti ;-) Contiamo su di voi per venire ad assaggiare le loro produzioni in loco. Non c'è bisogno di aspettare la prossima Féhta dou Lar, una prima occasione potrebbe essere la Fiera di Sant'Orso (30-31 gennaio di ogni anno). Lo stand dedicato alle produzioni tipiche è ogni anno più goloso e variegato.


Inutile negarlo, al salone del Gusto, per quanto fossimo lì per lavoro, ci siamo divertiti. Però qualche frustrazione c'è sempre. Una fra tutte l'impossibilità di raccogliere come avremmo voluto il parere degli ospiti che si sono alternati durante le degustazioni proposte dallo Stand della Regione Valle d'Aosta. Non perché avessero sempre la bocca piena. Semplicemente a causa dell'impianto audio da balera usato dal vicino Padiglione della Regione Veneto (un tipo di comunicazione cacciarona e invadente che a nostro parere in un salone Slow food non dovrebbe esistere) .
Tra le tante domande che desideravamo porre agli ospiti e amici, avevamo in serbo un piccolo quiz : Se doveste definire il lardo, quale/i di questi aggettivi scegliereste :
- grasso
- antiquato
- gustoso
- raffinato
- rustico
- prelibato

Se fate i bravi e rispondete in tanti vi diamo la ricetta delle castagne da servire con il lardo..
Kat e Remy


Etichette: , ,

26Commenti:

Blogger iLa ha detto:

Prelibato!
Io solitamente mangio quello di Arnad. Una delle ultime vote che l'abbiamo mangiato era in occasione di una visita di un amico norvegese. Mmm, si scioglieva in bocca!

03/11/08, 08:32  
Blogger Alex e Mari ha detto:

Prelibato ... prelibatissimo
Ho le castagne ... ma non il lardo, mannaggia.
Un abbraccione
Alex

03/11/08, 10:31  
Anonymous maricler ha detto:

Prelibato!
Assolutamente...

03/11/08, 11:05  
Anonymous fabio ha detto:

Il lardo è prelibato, non sono un intenditore ma tempo fa ho assaggiato il lonzardo (almeno dalle mie parti viene chiamato così), ma è originario del piemonte o della valle d'aosta??

03/11/08, 11:50  
Blogger Fra ha detto:

Fra gli aggettivi proposti direi rustico, ma in realtà la prima cosa che mi era venuto in mente era voluttuoso
Un abbraccio
Fra

03/11/08, 14:46  
Blogger cuochetta ha detto:

Io ne userei due (mi è concesso?)
secondo me il lardo (presentato in questa veste e poi mangiato accompagnato dal pane nero come ho fatto) non può essere che un connubio di RUSTICO e RAFFINATO.. e solo il lardo sa unire così bene le due nature!
Un abbraccio!
Anna

03/11/08, 14:58  
Blogger Vincze ha detto:

Non c'e' dubbio, il lardo è gustoso.

Ha il prelibato gusto del rustico grasso: non antiquato, anzi raffinato!

Vincenzo

03/11/08, 15:49  
Blogger antonella ha detto:

Oer me è prelibato. Solo che conosco quello di colonnata e non quello di Arnad....ahimè.
Un abbraccio
Antonella

03/11/08, 15:50  
Anonymous Anonimo ha detto:

Gustoso,rustico,prelibato. Pane caldo e lardo sottile una goduria. Ciao Lina

03/11/08, 18:55  
Blogger Scribacchini ha detto:

Magnifico! Il lardo d'Arnad vi rende pure creativi, evvai!
Kat
Il mio giudizio personale? Il lardo è tra gli alimenti che travalicano nel regno della poesia :-)
Remy

03/11/08, 19:45  
Blogger twostella il giardino dei ciliegi ha detto:

Il lardo di Arnad mi ha sorpreso con la sua aromaticità, probabilmente i profumi hanno traghettato la mia diffidenza nei confronti del lardo ... per cui promosso con la qualifica di raffinato.
Allora attendiamo ricettina per le castagne! :-))))

03/11/08, 20:44  
Blogger Cuocapercaso ha detto:

Posso usare due aggettivi??
Raffinato e prelibato, senza dubbio! :-))

04/11/08, 16:42  
Blogger Scribacchini ha detto:

Oibò! Qui serve urgentemente qualcuno fuori dal coro ;-) Canny, se ci sei...
Kat

04/11/08, 17:04  
Blogger Aiuolik ha detto:

Senza dubbio gustoso!!!

04/11/08, 19:26  
Blogger Paola dei gatti ha detto:

gustoso, prelibato straordinario1 adoro il lardo con la riga rossa, condito col pepe e un po' d'aglio, sul pane di segale o pugliese e accompagnato dal mio amato the nero senza zucchero e con appena un ricordo di limone

04/11/08, 19:59  
Blogger anna righeblu ha detto:

Passo per un saluto e trovo un post di mio gusto... Per me il lardo è raffinato e prelibato, riferito a quello di colonnata. Purtroppo non conosco quello di Arnad.
:-)

04/11/08, 21:44  
Blogger cannella ha detto:

Io volevo intervenire sul lardo ma poi ho letto UNA CRITICA VELATA al padiglione della REGIONE VENETO allora vorrei specificare che in quanto al lardo IO quello d'ARNAD non lo digerisco
;-PPPPPP....mangio solo COLONNATA...e comunque, se proprio volete, anche se sono OFFESISSIMA, il lardo per me è rustico.
Vi bacio in fronte lo stesso, va'...

04/11/08, 22:31  
Blogger marinella ha detto:

Io voto per il Prelibato, ma potrei anche coniare: Preliboso perchè è anchè così gustoso!
Si la voglio anch'io la ricetta delle castagne!!!! Baci

04/11/08, 23:28  
Blogger Scribacchini ha detto:

Qualcosa mi dice che non si è offesa solo Canny. Cosa c'entrate voi venete e veneti se, per attirare l'attenzione al salone del Gusto bisogna fare i salti mortali e qualcuno finisce con lo strafare?
Ne riparliamo, magari con la foto di.... non ve lo dico.
A presto. Con le castagne, promesso. Kat

05/11/08, 07:36  
Blogger Scribacchini ha detto:

Ciao Marinella. Preliboso adottato. Troppo bello! Smack. Kat

05/11/08, 07:36  
Blogger claudia ha detto:

io non impazzisco per il lardo ma va sempre assaggiato quello che merita ed al salone andava provato! e concordo anche, pur essendo veneta, sul tono caciarone dello stand del Veneto: mi sono accorta di loro a distanza di metri! b giornatiella!

05/11/08, 09:16  
Blogger Patrizia ha detto:

Questa volta non posso passare, sleggiucchiare e non lasciare nessun commento: perchè io adoro il Lardo di Arnad, perchè adoro la vostra meravigliosa regione ( quando mi hanno spedita sulla terra devono aver sbagliato destinazione e mi hanno mandata al mare, invece che fra le montagne! )perchè ogni anno, quando vengo sù da voi, faccio il pieno di lardo e castagne ( quest'anno mio marito mi ha detto di avere quasi la nausea di vedermele nel piatto! ) e perchè io lo definisco ... GODURIOSO! Sì, direi proprio godurioso... Me la passate, come descrizione?
E meno male che ho scoperto dove comprare anche qui da me il vostro lardo, così, quando sento la nostalgia delle montagne, me ne compro un po' e sogno...
Un saluto
Patty

05/11/08, 18:20  
Blogger berso ha detto:

Quante riesce a mangiarne il Bestiùn?
scommettiamo che lo batto?

05/11/08, 18:41  
Blogger Lory ha detto:

Assolutamente raffinato,quello delle prima foto oserei anche..volluttuoso ;-))

05/11/08, 21:11  
Blogger Dodò ha detto:

Prelibato, senza ombra di dubbio. Quello di Arnad in assoluto il migliore per me!

05/11/08, 22:26  
Anonymous Anonimo ha detto:

Ehi cancellate i commenti scomodi?
Invece di cancellare, troppo facile, provate a spiegare come si fa ad essere così profondamente animalisti convinti e nello stesso tempo mangiare pezzi di maiale morto. Dai fatelo a parole vostre.

14/11/08, 15:45  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home