01 giugno 2007

Viaggiando...

siamo passati a Ventimiglia alta e vicino alla cattedrale (XI- XII sec.) ...


abbiamo visto e amato questa insegna :-)


A Menton, invece, ci siamo innamorati di questo albero ma non sappiamo proprio dargli un nome. Cat aiuto!!!!!!!!



Kat e Remy

Etichette:

8Commenti:

Anonymous Mrs. bee ha detto:

ce l'ho, ce l'ho, ce l'ho, ce l'ho!!!!!
Potrebbe essere una paulonia (che forse si scrive pawlonia? boh)? bellissimi fiori azzurro-lilla con specie di semi a grappoli (mamma come l'ho descritta male...)
la foto è un po' piccolina, ma potrebbe essere lei; da noi non è ancora fiorita.
spero di non avere sbagliato, se no stasera me le sento......

01/06/07, 10:29  
Anonymous Kat ha detto:

Cara Mrs Bee purtroppo no. La Paulonia ha foglie enormi tipo orecchie di elefante, questa pianta ha foglie più simili alla mimosa o all'acacia. Ho pensato ad un acacia africana ma non so se esiste di quel colore. vediamo cosa suggerisce il saputello ;-)

01/06/07, 12:57  
Blogger flat eric ha detto:

mica è una jacaranda?
PS per gli Scriba:
andate a vedere un po' qui

01/06/07, 15:30  
Blogger miss piperita ha detto:

Sembrano fiori di glicine anche se come pianta è del tutto diversa.

01/06/07, 16:40  
Anonymous Anonimo ha detto:

E' una jacaranda, dolcezza. A Sanremo ce ne sono molte, una anche sotto casa mia.
Un bacio ed un abbraccio.
Marì

01/06/07, 18:45  
Anonymous Anonimo ha detto:

Dimenticavo: ce ne sono tantissime sia ad Addis Abeba che a Nairobi, e quando i fiori cadono si vedono interi viali coperti da tappeti color... jacaranda.

01/06/07, 18:47  
Anonymous paola ei gatti ha detto:

potrebbe essere una plumbago ben lignificata

02/06/07, 14:42  
Anonymous Anonimo ha detto:

C'è un jacaranda. Bellisime, floriscono anchi à Lisbona, Portogallo, in Maggio. Un vero piaccere per gli senzi.

06/06/07, 16:43  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home