29 gennaio 2008

MEMEMESE - A SORPRESA...

Ecco il meme di Mrs. Bee, gradita ospite degli Scribacchini. Insiste a dire di parlare l’inglese di Totti e che la traduzione delle voci potrebbe essere approssimativa…



NOVEMBRE:

Ha molte idee: mah, non mi sono mai vista come una creativa..

Difficile da conoscere a fondo (se ho capito bene): questo lo dicono in molti. Secondo me, non è vero, nel senso che non sono molto complicata.

Pensa avanti: in effetti, cerco di non dimenticare che il passato è passato e non si può modificare. Mi dà sicurezza pensare al futuro, non sono una persona capace di vivere alla giornata.

Unica e brillante: wow! Grazie!

Idee straordinarie: non esageriamo…..

Mente acuta: ecco, questo complimento lo accetto volentieri.

Chiaroveggente: manco per niente, sono la classica “torda” che è sempre l’ultima ad accorgersi di quello che succede intorno a lei, prevedere le cose, figuriamoci…

Può diventare un bravo medico: potrei fare delle ottime diagnosi, generalmente vado a fondo nelle cose. Da un punto di vista pratico, sono in grado al massimo di mettere un cerotto e vado in panico quando qualcuno sta male sul serio

Personalità dinamica: dinamica come un bradipo stanco.

Riservata, inquisitiva, sa come seppellire un segreto: est! est! est! sono così perché faccio il mio lavoro o faccio il mio lavoro perché sono così?

Pensa sempre: eh, si, son sempre lì che penso, rimugino, almanacco rifletto, insomma un gran lavoro, non sempre produttivo….

Poco loquace ma amabile (o affabile): La prima è vera: preferisco usare dieci parole in meno che una di più. Mi annoia chi parla tanto o sproloquia di cose che non conosce. La seconda: con tutta la più buona volontà, no.

Coraggiosa e generosa: Coraggiosa, nel senso che non scappo dalle cose o dalle responsabilità e le affronto sempre. Ho paura di guidare, di nuotare dove non tocco, dell’altezza, di sciare, di pattinare. Generosa: non sempre e non con tutti.

Paziente: dai Cat, smettila di rotolarti per terra dalle risate, che ti fai male…

Cocciuta e dura di cuore: ehi, piano con le parole. Cocciuta si. Dura di cuore: in realtà sono una mammola. Ricoperta da un guscio di calcestruzzo, ma sempre una mammola…..

Se c’è una meta, c’è una strada per arrivarci, ovvero volere è potere: Non direi, però è una definizione che calza perfettamente sulla mia amica Wonder, di novembre anche lei. Io invece, quando voglio fare qualcosa, mi faccio un sacco di ostacoli mentali e poi cerco di abbatterli, pensando che non ce la farò mai. Poi riesco a fare quel che voglio, ma con il triplo della fatica.

Determinata. Non si arrende mai: mi piacerebbe, ma non è così, purtroppo. Se una cosa non mi riesce bene subito, invece di riprovarci, di solito mi incavolo, butto via tutto e non provo mai più. E quando vedo il piccolo Nick che fa la stessa cosa mi viene una rabbia……

E’ difficile che si arrabbi, se non è provocata: ragazzi, non ci siamo proprio. C’è una sola persona più incazzosa di me: Paolino Paperino.

Ama stare da sola: oh, yes. Sto bene con gli altri, preferibilmente in piccoli gruppi di persone che conosco. Le feste, le riunioni familiari, i luoghi affollati mi mettono a disagio. Mi piace conoscere persone nuove, ma una alla volta, prego. E comunque, da sola non mi annoio mai (sarà perchè ci sto così poco?).

Pensa diversamente dagli altri. Mente acuta: spesso mi sento dire che sono “roversa”.

Si motiva da sola. Non apprezza le lodi: Ni. Non faccio niente per cercare elogi, le lodi mi mettono fortemente in imbarazzo, perché mi hanno inculcato che fare le cose bene, benissimo, al meglio, è soltanto fare il proprio dovere. Però poi quando gli elogi arrivano, dalle persone che stimo, le apprezzo eccome.

High spirited: I don’t understand.

Ben fatta (o ben piantata?) e tosta: se è ben piantata, sì. Ben fatta, oddio, poteva andare peggio. Tosta: si.

Amore ed emozioni profonde. Romantica: vero.

Incerta nelle relazioni: assolutamente falso. Non sono farfallona, volubile, superficiale, non cambio gusti e preferenze, neanche con le persone. Se sei un amico, sei un amico per sempre. Se mi hai fatto qualcosa, sono come gli elefanti: non c’è modo di rimediare. Schluss.

Homely: il traduttore dà un sacco di significati: alla buona, casalinga, domestica, semplice, senza pretese. Tutti corretti.


Lavoratrice: potete dirlo, una vera ape operaia. Per quanto io sia, di mio, pigra, il mio senso del dovere è fortissimo e prevale sempre. Non sono capace di godermi l’ozio, se ho qualcosa da fare. E rompo le scatole a chi, invece, ci riuscirebbe (ehm…)

Grande ingegno (capacità, talento, competenza): grazie. Qualcuno.

Affidabile: meglio di un elettrodomestico garantito a vita. Sulle cose importanti, sono una garanzia, come sanno tutti quelli che mi vivono intorno, che infatti abusano abbondantemente di questa qualità. Sulle quisquilie e pinzillacchere non mi soffermo. Quiz: su cento lavatrici, in quante lascio uno o più fazzoletti di carta in qualche tasca, che andranno a polverizzarsi solo sulle camicie scure di Cat?

Sincera e capace di tenere segreti: Anche brutale, quando serve. Tornando alla capacità di essere un buon medico, se c’è da amputare si amputa e si spiega tutto fino in fondo.

Incapace di controllare le emozioni: vero in parte. Mi lascio andare solo con le persone a cui voglio bene. La rabbia, però, un canale per uscire lo trova sempre, con tutti.

Imprevedibile: ma va là! Nel bene e nel male, dall’Ape ognuno sa sempre cosa aspettarsi.

Mrs. Bee

Etichette:

14Commenti:

Blogger Scribacchini ha detto:

Beeeello! 'n altra roversa come mì! ;-)

29/01/08, 06:32  
Anonymous Mrs. Bee ha detto:

Se semo catae!
Grazie anche per la seconda foto, quella con le ali....

29/01/08, 07:32  
Blogger Scribacchini ha detto:

Ma bella! E grazie della gradita visita. Kat

29/01/08, 07:49  
Blogger cat ha detto:

vigliaccona, avevi paüra dei miei commenti eh...e voi scribacchini che la ospitate...tutti per la bee eh??

29/01/08, 07:55  
Blogger Scribacchini ha detto:

P.S.: Chissà come mai ti immagino immersa in un affollata riunione di famiglia con un menù a base di ...polenta ;-) Che l'OGB inizi a stingere su di me?
Kat

29/01/08, 07:56  
Blogger Scribacchini ha detto:

Oh, che bello, l'Archiniere ! Viene in visita anche Lei ? Si accomodi, si accomodi. 'spetti che sposto un po' i vasetti di miele...
Kat

29/01/08, 08:15  
Anonymous Mrs. bee ha detto:

Oh, ragazzi, ma state facendo una festa senza di me? lavorare, su, lavorare......

29/01/08, 08:34  
Anonymous wlamoussedichicco ha detto:

Manca una cosa fondamentale. Per le amiche la Bee è la MIGLIORE! Lei non lo dirà mai ma noi sì.

baccio, baccio

29/01/08, 09:44  
Blogger Scribacchini ha detto:

Benvenute, Amiche della Bee. Scommetto che non vi stupirà sapere che... c'eravamo arrivati ;-)

29/01/08, 14:14  
Anonymous Mrs. bee ha detto:

Le mie amiche? MA se Cat le compra con un piatto di lenticchie (e bulgur)....e una fettina di strudel, naturalmente...

29/01/08, 14:17  
Anonymous Anonimo ha detto:

e sapete come la chiamano le sue amiche, e persino!!i suoi figli, sangue del suo sangue?..."la Preside"!...ci sará un motivo nevvero? cat

29/01/08, 15:57  
Blogger Scribacchini ha detto:

Cat, hai notato che l'abbiamo messa vicino ai cavoletti di bruxelles? Ci sarà un motivo, nevvero?
Chissà perchè mi chiamano ogb?
Remy

29/01/08, 21:14  
Blogger cat ha detto:

oh! finalmente qualcuno che sta dalla mia parte! ;O)...il problema è che a me i cavoletti piacciono! divertente questo crossing-meme-blog! 'notte cari

29/01/08, 22:33  
Blogger marinella ha detto:

Ma che carina questa ospitata!
baci a tutti

30/01/08, 01:56  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home