24 settembre 2009

Ancora briciole, questa volta salate

Monomaniaca, io ? Forse un po' ;-) E difatti cos'ho infornato ieri sera ? Un bel... crumble.
E Remy l'ha mangiato senza fiatare. Va detto che sotto una crosticina di pane e Fontina diventa buona qualsiasi verdura.
Ho mixato insieme fino ad ottenere briciolone :
- una fettona di pane raffermo
- un pezzo di Fontina (due terzi pane, un terzo Fontina)
- un pizzico di santoreggia (andrà benone anche prezzemolo o altre aromatiche di vostro gusto)
- due cucchiai di olio evo

Abitualmente, per questo tipo di preparazione le verdure vanno precotte prima di coprirle di briciole e infornarle. Una cottura al dente visto che finiranno poi di cuocere in forno.
Di solito faccio cuocere le più durette al vapore, le più acquose, come le zucchine, saltandole in padella, magari con scalogno o cipolla. E proprio una zucchina avevamo in frigo, una zucchina modello clava come se ne incontrano molte negli orti un po' trascurati di fine stagione.
Bontà sua, non aveva la buccia dura e neppure la pancia piena di semi, così mi sono accontentata di lavarla, asciugarla e cubettarla. Cubetti piccoli abbastanza da osare una variante: l'ho messa cruda nella pirofila. Così si fa a volte con la zucca, avvoltolandola in briciole e aromi prima di dimenticarsela in forno. Perché non provare con quella zucchina extra large ?
Basta mettere nella pirofila una dose d'olio più abbondante, ricordarsi di salare e rigirare bene i cubetti per condirli. Soprattutto bisogna lasciare la teglia in forno - 180°- per 40-50 minuti anziché i 20-30 di un normale crumble di verdure e tenere un foglio di carta forno per coprirla se scurisce troppo, come è facile che accada.
Piaciuto, il crumble di zucchine a crudo. Difatti ha accettato di fotografarlo!
Epperò, diciamolo, saltandole prima un attimo in padella...
Kat

Aggiornamento : Qui una simpatica versione speziata di Barbara del blog Salt and Cocoa

16Commenti:

Blogger Cuoche dell'altro mondo ha detto:

Oddio, il formaggio nelle briciole. Delizia. Devo assolutamente provare.

Un bacione
Alex

24/09/09, 07:57  
Blogger Cuochella ha detto:

eh eh eh!
la zucchina modello clava...eh eh eh!
per cui anche per questo crumble vige la legge della frittura (per la serie tutto ciò che è fritto - o "crumblato"- è buono, anche la suola delle scarpe)

si ma credo che tu stia svilendo un po' questa delizia sabbiosa, che purtroppo posso giudicare solo allo sguardo e che mi fa venire in mente tante verdure con cui provare lo stesso abbinamento...anche con le zucchine modello "zucchina" (quelle modello clava non le trovo mai al super...)

ps. il cagnolino nel banner "noi siamo fedeli e tu?" è quasi identico alla mia ex-cana :(

24/09/09, 08:50  
Blogger iLa ha detto:

Delizioso! Un crumble salato! Un po' di pane raffermo in casa c'é, fontina no ma un formaggio simile inconsistenza e sapore, come verdura é rimasto del cavolo cappuccio. Che dici ci provo?! Mmm, mi viene giá l'acquolina!
Ciao,
iLa

24/09/09, 08:50  
Blogger Gambetto ha detto:

La versatilità del crumble mi sta tentando per farne un ottimo mezzo di recupero di ortaggi solitari nel frigo e pezzetti di formaggio avanzati. La foto rende molto bene l'idea di quanto possa essere 'sfizioso'.Grazie mille per tutte le indicazioni e buona giornata...ti farò sapere non appena mi cimento :-)

24/09/09, 10:10  
Blogger Saretta ha detto:

Mamma che deliziaaaaaaa!Ci voleva dopo la versione dolce!:)

24/09/09, 10:22  
Anonymous Barbara ha detto:

Si, piaciuto proprio questo crumble di zucchine crude e cade a proposito. Ieri ho ricevuto una zucchina misura orti olandesi a dir poco mostruosa. Se la tua era modello clava, la mia mazza da basebaal. Questa sera sulla mia tavola trovera' posto il tuo ottimo crumble . Grazie kia

24/09/09, 11:16  
Blogger Fra ha detto:

secondo me è un virus autunnale che ci spinge inesorabilmente verso quell briciole croccanti che racchiudono un cuore morbido!
Ottima questa versione salata, soprattutto per far fuori le ultime zucchine
Un bacione
fra

24/09/09, 11:43  
Blogger miciapallina ha detto:

Katy..... posso autoinvitarmi a cena?
nasinasi

24/09/09, 13:49  
Blogger Scribacchini ha detto:

Siete tutti invitati a cena! A patto che cuciniate voi ;-)
Smack. Kat

24/09/09, 14:05  
Blogger Alessandra ha detto:

adoro la crosticina che si farma sul fondo della pietanza...ne vado matta. quindi questa ricetta è strabuona....complimenti. Ciao e buon pomeriggio.

24/09/09, 14:32  
Blogger Luz ha detto:

Un crumble salato e meravigliosamente "formaggiato"? Ma io non devo proprio mettere piede nel vostro blog!!!

24/09/09, 21:47  
Blogger sabrine d'aubergine ha detto:

Sono in fase crumble acuta: 3 in due giorni, tra dolci e salati. Raccolgo quindi il prezioso suggerimento e lo sperimento nella cucina di casa. Grazie! A presto

25/09/09, 17:08  
Blogger manu e silvia ha detto:

Ciao! che buono questo crumble croccante! e poi si presta a qualsiasi verdura!!
bacioni

26/09/09, 16:12  
Anonymous Anonimo ha detto:

sembra tutto buonissimo ma non ho capito come fanno a venirmi le briciole...cioè in pratica ho dei tocchi interi di burro (o formaggio) ricoperti degli ingredienti che si adsorbono su essi?

08/04/10, 13:16  
Blogger Scribacchini ha detto:

Ciao Anonimo
In pratica è come quando prepari una pasta brisée fregando burro e farina con le dita. Per fare le briciole però ti fermi primi di amalgamare la pasta e farne una palla.
Per spiegazioni dettagliate guarda qua.
Con il formaggio è diverso in quanto le briciole, di pane in questo caso, già ci sono e vanno ad agglomerarsi con il formaggio che fonde e fanno una crosticina davvero golosa.
Buone briciole. Kat

08/04/10, 17:03  
Blogger La Gaia Celiaca ha detto:

il formaggio non ce lo posso mettere, causa marito intollerante (sì, ma nella testa...).
però ci provo domani.
come al solito, siete la mia bibbia...
questione di feeling!

25/06/10, 22:40  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home