09 marzo 2014

Noodles svuotafrigo


Stasera non avevo proprio voglia di cucinare, ma in frigo c'erano tre zucchine che imploravano pietà.
Quindi? Quindi cosina veloce e sfiziosa!

  • 1 confezione di noodles istantanei
  • 3 zucchine
  • un pezzetto di porro (oppure una cipolla piccola)
  • olio evo
  • zenzero in polvere (o fresco, se l'avete)
  • semi di sesamo
  • curry
  • sale

Ho messo nel padellone saltapasta un pizzico di semi di sesamo e un paio di cucchiai di olio evo. Ho scaldato appena l'olio e spento il gas.
Mentre quei due si scambiavano opinioni e sapori, ho spaghettato le zucchine con l'apposito attrezzo e affettato un pezzetto di porro.
Messo su l'acqua per i noodles e riacceso il gas sotto il padellone, ho iniziato a saltare rapidamente prima il porro da solo poi insieme alle zucchine.
Non devono cuocersi molto, è meglio se rimangono un po' al dente. Ho insaporito con una generosa dose di zenzero in polvere (quello fresco non c'era, mannaggia) e un pizzico di sale.
Nel frattempo l'acqua aveva levato il bollore e ho messo a cuocere i noodles.  3 minuti e ho scolato.
Ho messo un po' d'olio nel pentolino dove avevo cotto i noodles e li ho fatti saltare rapidamente per asciugarli bene. Ci voleva la salsa di soia, ma... esssì: finita anche quella! :(
Infine ho versato i noodles nella padella con le zucchine, aggiunto un cucchiaione di curry e mescolato il tutto, facendo saltare ancora per qualche istante.
Nel piatto e gnam!

Giuro: ho impiegato meno tempo a prepararli e mangiarli che a raccontarli, ma buonibuoni! :)

Patt

Etichette: , , ,

1Commenti:

Blogger Scribacchini ha detto:

Gnam davvero! E ci sono anche qui tre zucchine annoiate. Smack. K.

11/03/14 21:44  

Posta un commento

<< Home