07 febbraio 2006

Una tisana per Gennaresa

e per me che già sento qualche brividino e ne ho sempre una riserva in casa ( di erbe, salamina, non di brividi!)


"L'aspirina" della amica erborista:

Altea
Eucalipto
Issopo
Tiglio
Sambuco

in parti uguali. Diciamo 20 g l'una. Non lasciare che l'erborista insista per dartene di più. Anzi, prima prova a chiederne 10 g per tipo. Mescoli bene il tutto quindi ne metti un cucchiaio raso in un pentolino con 2-3 tazze d'acqua. Porti a bollore e spegni subito. Lasci riposare 5 minuti, filtri e dolcifichi col miele.Ne puoi bere anche 5-6 tazze al giorno, meglio se lontano dai pasti, l'eucalipto è indigesto. Meglio una tazza in più che una tisana forte. Non stupirti dell'effetto plin plin. E' proprio grazie a quello che tiglio e sambuco sono febbrifughi. Se invece è un influenza di pancia proverei il ginepro oppure un pizzico di té e uno di timo.
Guarisci presto. Kat

Etichette:

1Commenti:

Anonymous Anonimo ha detto:

Grazie... solo a vedere la tisana sto gia' meglio!!! :-D

E domani, metto su il brodo per i tortellini mi sa...
grazzzie assaje...:-D
---
gen

07/02/06, 23:55  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home