20 aprile 2006

Altro che pane del sabato !

Ma secondo voi, quando hanno tre giorni a disposizione, i fanatici della panificazione casalinga, che fanno? Quelli veramente in gamba ne approfittano per far nascere una pasta madre. Noi ci siamo accontentati di covare un poolish. Ora in casa la temperatura rimane stabilmente sopra i 18 gradi e c'era speranza che fosse bello attivo.
E difatti, malgrado una mia dimenticanza, che poi vi spiego, il pane è venuto così

ed è buono buono buono.
Il poolish (grazie Gen & co) l'ho fatto mescolando nell'impastatrice 200 ml d'acqua con 200 grammi di farina zero comprata all'agraria (una vera forza seppur non dichiarata), un cucchiaino di lievito di birra liofilizzato e un cucchiaio di zucchero (eh si, sono riuscita a rimanere senza malto nel momento peggiore. Sarò anche matta ma non al punto di andare in città il giorno prima di Pasqua).
4 ore dopo ho aggiunto 4 etti di farina di grano duro, 150 ml d'acqua e un cucchiaino abbondante di sale (per i gusti della maggioranza ne servono due) e ... mi sono scordata di aggiungere un altro pizzico di lievito. Ho fatto impastare a lungo quindi ho lasciato lievitare in una grande terrina coperta da un telo umido per... beh... direi almeno 4 ore, il lievito era poco ma dandogli il tempo ha fatto egregiamente il suo lavoro. Poi l'ogb ha rilavorato brevemente l'impasto, gli ha dato la forma e l'abbiamo lasciato a rigonfiare ancora un'oretta nel forno tiepido.
50 minuti di cottura e ... scrunch!
Kat

ps: nelle pause ho fatto qualche altro pasticcio e uno mi è venuto così...

5Commenti:

Anonymous Francesca ha detto:

aspetta che mi compro il kitcjenaid e vi rompo tutti i giorni su dosi per il pane ricette & co! ho troppo voglia di fare un po' di pane in casa anch'io. Bravissimi:)

20/04/06, 14:09  
Anonymous Kat ha detto:

Francy, ci sono impastatrici meno conosciute che lavorano benissimo, anxi a mio avviso meglio.
Ricordami di mandarti il link.

20/04/06, 14:14  
Blogger berso ha detto:

IO PROPONGO UN SODALIZIO CON VOI PER IL PANE.
Presto scriverò di LIEVITO MADRE e aspetto GENNARINO per scambi d'opinione e voi come cavie ! :-)

20/04/06, 15:56  
Anonymous Kat ha detto:

Proposta accettata per quanto mi riguarda. Il ruolo di cavia mi sembra adeguato. Però, se vuoi convincere anche l'ogb, oltre al pane mi sa che ci vogliono anche... i pesci. Smack.

20/04/06, 16:29  
Anonymous Remy ha detto:

BersoL'idea dell'incontro di panificazione c'è sempre ma è rimandata all'autunno e, nel frattempo, se hai voglia di fare un po' di pane noi cavie potremmo arrivare con lardo e mocetta (per la fontina d'alpeggio è tardi).
Tra l'altro, devo sempre usarti come cavia per il vino valdostano

20/04/06, 18:42  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home