24 maggio 2006

Lezione di economia

Tema:
minimo sforzo - massimo rendimento

Svolgimento:
Prendete una torta allo yogurth (sì, quella coi vasetti, quella che sanno tutti) possibilmente fatta dalla mamma per la colazione del giorno dopo.
Dividetela approssimativamente in due cerchi, anche un po' così-così.
Prendete la panna fresca che nel vostro frigo non manca mai e montatela con 2 cucchiai di zucchero.
Condite con un po' di zucchero una manciata di fragole a pezzetti, tenendo da parte le più belle per guarnire.

Dopo un po' prelevate il succo che le fragole hanno prodotto ed aspergete un disco della torta; mescolate le fragole scolate a qualche cucchiaio di panna montata, quindi spalmate il tutto. Coprite con l'altro disco di torta, quindi con la panna.
Ghirigorate con altra panna e inghirlandate con le fragole, a piacere.

Fotografate solo una fetta, e da distanza molto ravvicinata, così i difetti non si vedono :)

Ciao! Marì

Etichette:

8Commenti:

Anonymous Kat ha detto:

Questo è un colpo basso. Devo ancora pranzaaaaaaareeee! Giusto per dire che mi ispira, eh!

24/05/06, 13:15  
Blogger Tulip ha detto:

Brava!!!!

"economia domestica"... sei proprio una brava donnina!!!

24/05/06, 14:31  
Anonymous Patt ha detto:

Marììì!!! Sei strepitosa! Come sempre :-)))
'ciotti golosi

24/05/06, 14:38  
Blogger cybergatto ha detto:

"Fotografate solo una fetta, e da distanza molto ravvicinata, così i difetti non si vedono "

ma così non vale però.... :PPP

>^^<

24/05/06, 14:41  
Blogger Lina ha detto:

Faccio sempre così anch'io...chissà come mai :)

24/05/06, 15:12  
Blogger LaCuocaRossa ha detto:

effettivamente le foto a distanza ravvicinata pagano...io usa addirittura il macro..heheheheh

24/05/06, 20:39  
Blogger milo ha detto:

bbona... quasi quasi faccio una torta apposta per *ghirigorarla e inghirlandarla* :o)

grazie del link, neh!!!

24/05/06, 22:13  
Blogger veronica ha detto:

anche la moroni l'ha fatta ma la sua alla fine era il solito inguacchio flaccido.. strano che non l'ha fritta... questa, anche se a distanza ravvicinata, è bellissima!

29/05/06, 19:18  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home