18 agosto 2006

A gentile richiesta

No no, non sono muffins al pesto. Ovvero si, ma non ditelo a Mariber che mal sopporta "l'uso improprio" della salsa ligure per eccellenza.
All'origine, c'è una ricetta scovata in un delizioso libretto, Quiches, cakes et compagnie delle edizioni Marabout ora pubblicato anche da Bibliotheca culinaria, un po' allegerita e distribuita nelle tanto amate scodelline.
Accompagnano bene un'insalata di pomodori e tutte le verdure mediterranee. Sono buoni sia tiepidi che freddi. Caldi un po' meno, a mio avviso.
In vista di un pic nic, sopportano di essere preparati la sera prima. Basta avvolgerli in carta frigo o alluminio appena sono ben freddi. La versione cake, tagliata a cubotti, fa la sua figura come antipasto/aperitivo. Meglio ancora la versione mini muffins, come quelli che Mercotte propone nei cucchiai cinesi da zuppa.

Ingredienti per 12 -18 o 30 muffins (secondo dimensioni) o uno stampo da cake
(Dosi facilmente divisibili per 3. Con un uovo si ottengono 6 muffins medi).
· 180 grammi di farina
· 1 bustina di lievito per torte salate (istantaneo ma senza vanillina)
· 3 uova
· 1 dl di latte
· 100 grammi di pinoli (magari leggermente tostati)
· circa 150 grammi di pesto - fatto in casa in modo da verificare che contenga 1 dl d'olio e.v.o

Preparo il pesto mixando assieme basilico, pochi pinoli e 30-40 gr di pecorino o misto parmigiano/pecorino con 1 dl di olio evo.
Accendo il forno su 180°. Sbatto le uova con il latte. Aggiungo farina e lievito setacciati assieme, quindi il pesto e i pinoli interi.Verifico che il pesto basti a salare sennò aggiusto di sale oppure (meglio) aggiungo ancora un po' di pecorino grattugiato e, volendo, un po' di pepe. Verso negli stampi, imburrati e infarinati se non uso quelli di silicone o i pirottini .
Forno già caldo, per 25-30 minuti. (10-15 per i mini muffins - 50 minuti per il formato cake)
Lascio raffreddare un attimo nello stampo prima di sformare su una griglia.

Kat

P.S.: volendo ottenere muffins variegati, basta preparare il pesto con solo metà dell'olio e del formaggio, incorporare l'altra metà di olio e formaggio all'impasto e aggiungere il pesto all'ultimo, senza incorporarlo, solo "stracciandolo" velocemente con la forchetta.

Etichette: ,

8Commenti:

Blogger miss piperita ha detto:

Ciao!
Già i muffins dolci sono buoni...secondo me quelli salati sono super buoni!!
Li farò... ;-)
e poi vi farò sapere.

18/08/06, 09:02  
Blogger cat ha detto:

che idea i muffin marmorizzati di verde, adottata! s.g. cat

18/08/06, 09:05  
Blogger cybergatto ha detto:

bene bene bene..rapidi come al solito!!
'azie

10++

>^^<

18/08/06, 09:26  
Anonymous Marì ha detto:

Sgrumpft! Te ne approfitti perché sai che ti perdono tutto...
quasi quasi li provo, non è mai troppo tardi per vincere le proprie idiosincrasie ;)
Baci!

18/08/06, 10:05  
Blogger Maria Giovanna ha detto:

Grazie cara, anch'io ero in attesa della ricetta che deve essere davvero deliziosa.

18/08/06, 11:14  
Anonymous ricardo ha detto:

veramente sembrano muffin... ma muffin al pesto... beurk!
invece questo sembra buonissimo

18/08/06, 20:20  
Blogger cannella ha detto:

Allora che faccio, provo subito??? Si adattano bene ai pirottini del cinese ;-)))

18/08/06, 22:33  
Anonymous terry ha detto:

Buonissimi Muffins! Li amo in tutte le forme, dolci e salate!

Io li avevo fatti con il pesto (fatto in casa) e cuore di mozzarella, da mangiare tiepidini che così fila ancora! ;-)

Buon Weekend Cari!

La Terry

19/08/06, 09:43  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home