08 dicembre 2006

Ago e filo e buccia d'arancia


Scommetto che iniziavate a pensare che me ne fossi dimenticata! Ebbene si, quasi. Anche da queste parti è un periodo che ci limiteremo a definire balordo.
Però, con l'aiuto di qualche spezia, far sbocciare il natale è sempre possibile.
Le bucce d'arancia messe da parte sono ormai secche. Possiamo macinarle, insieme a cannella, chiodi di garofano e/o cardamomo, nel mixer o in un vecchio macinino elettrico. Meglio se non troppo fini ma senza lasciare pezzi grossi che renderebbero meno agevole il seguito delle operazioni.
Visto che questo post nasce sotto il segno del riciclaggio, si possono usare anche spezie un pò attempate. Una volta ottenuta una bella semola profumata se ne può infilare qualche cucchiaino nell'imbottitura di cuoricini da appendere all'albero o ai termosifoni di casa ma anche in quelli che io chiamo cuscini, o tappeti, da teiera.

In questo caso servono scampoli delle stoffe preferite, indicativamente rettangoli di 46 x22 che piegati in due forniranno un quadrato.

Per il cuscinetto interno uso pezzi di vecchie lenzuola e per l'imbottitura, quando non ho più mollettone recupero pezzi di vecchi asciugamani. Le spezie vanno inserite prima di chiudere l'apertura del cuscinetto interno, due o tre cucchiaini per cuscinetto.

Conviene evitare le sfoffe chiare. Il té macchia parecchio e per lavare la fodera esterna di questi cuscinetti bisogna scucirli. Pochi centimetri ma è pur sempre un pò fastidioso.
Kat

Etichette: ,

12Commenti:

Anonymous viruta ha detto:

che meraviglia i cuscini da teiera!
complimenti: la classe non è acqua, in questo caso... è tè!
buon weekend

08/12/06, 10:04  
Anonymous Zora ha detto:

Bellissimi! invida!! io non so ne cucire ne lavorare a maglia:(
ma quanto vorrei!

08/12/06, 10:13  
Blogger Gracianne ha detto:

Malheureuseent je ne suis pas tres couturiere. Mais c'est une superbe idee, et comme j'ai garde mes pelures d'orange, je vais essayer.

08/12/06, 10:27  
Blogger cannella ha detto:

Mi piace!!!!!!!!!

08/12/06, 10:36  
Blogger cat ha detto:

che bellezza, ma che pazienza! indovina chi di noi sa cucire? (nonno sarto!)...non temete ho già messo su l'acqua per la pasta in bianco;-)! buona giornata di festa cat

08/12/06, 10:58  
Anonymous Anonimo ha detto:

Che belle idee!!!
Grazie Kat...
sono anche delle bellissime idee regalo.. semplici ma preziose!

Buona festa

08/12/06, 10:58  
Anonymous Kat ha detto:

Felice che vi piacciano, ragazze. Mica si deve fare tutto in una volta. Lavorando a catena:
-taglio di tutti gli elementi
-cucitura, a macchina s'intende, di tutte le fodere, interne ed esterne
-giravolta sul lato giusto
-passata di ferro da stiro
-assemblaggio finale
è meno divertente ma si fa decisamente più in fretta.
Cat, se vuoi farne un gioco, basta fare i cuori con due strati di feltro rosso. Si uniscono con una cucitura esterna a un cm dal bordo. Cose che possono divertire persino i mostricciattoli. Dai che più maschi diventano autonomi meglio starà il mondo ;-)

08/12/06, 13:54  
Blogger cybergatto ha detto:

ebbravi.......ma come fate ad avere sempre tante belle idee?!?

>^^<

08/12/06, 15:09  
Anonymous lizzy ha detto:

che bel lavoretto hai realizzato!!!
ciao, buon fine settimana

08/12/06, 17:03  
Anonymous Anonimo ha detto:

bellissimi: peccato che io non sqppia attaccare un bottone, inoltre, non vedo la cruna dell'ago!

09/12/06, 09:58  
Anonymous Paola dei gatti ha detto:

sono Paola dei gatti;: non so perché è venuto fuori anonimus

09/12/06, 10:00  
Anonymous Paola dei gatti ha detto:

perchè non fare un tappetino a forma di testa di gatto?

09/12/06, 18:45  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home