17 dicembre 2007

Rami di Natale


Quest'anno, pur avendo finalmente spazio, abbiamo pochissimo tempo e siamo piuttosto abbastanza un pochino sfiniti. Però ad un minimo di decorazioni natalizie non si poteva rinunciare. Così abbiamo optato per questa soluzione (rami di roverella raccolti negli incolti lungo la strada, spruzzati di neve artificiale e addobbati con vecchissimi pupazzetti di legno, cuori di pasta di mais e campanellini di recupero) e forse faremo così tutti gli anni. Il forse nasce dall'impossibilità di prevedere fino a quando Nioula preferirà altri giocattoli ;-)
Kat e Remy

Etichette: , ,

8Commenti:

Anonymous Patt ha detto:

"Forse" ... Questo sì che è ottimismo!!! ;-)

17/12/07, 06:28  
Blogger Lory ha detto:

Visto che quest'anno il tresferimento è d'obbligo,nn ci potrenno essere alberi,ma dato si che Milano è piena di rami,adotterò questa tua bellissima soluzione ;-)

17/12/07, 06:55  
Blogger SenzaPanna ha detto:

Io non l'ho fatto ancora per pura pigrizia :-))

17/12/07, 08:06  
Blogger anna ha detto:

Un pochino sfiniti... non siete i soli... Complimenti,le vostre decorazioni sono deliziose!

17/12/07, 14:56  
Blogger miciapallina ha detto:

In effetti, quella piccola parolina "forse" la dice luuuunga anche a me!
Bellissime le vostre decorazioni.
Molto originali.
nasinasi di fine serata
mip

17/12/07, 17:32  
Blogger marinella ha detto:

Che bella idea, molto romantico.
Auguri

18/12/07, 15:52  
Blogger Ilaria ha detto:

Che belli questi rami!
Brava!
Ciao, Ilaria

19/12/07, 19:06  
Blogger cuochetta ha detto:

BANDAAAAA

un augurio speciale...da domani sarò offline... ci si disintossica!

Baci e buona fine e buon inizio!
Annina

19/12/07, 22:44  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home