18 aprile 2007

Un curioso paté

Dice Maria Luisa (da non confondersi con Maria Teresa ;-) :

Non è un "piatto" comune, è un’idea. Nata per caso. Curiosa. Al termine di una delle tante cene delle Fornelle stavamo ripulendo la cucina del ristorante che ci ospita ogni settimana. Sul tavolo una scatola di fagioli cannellini, una di tonno sott’olio, una bustina di granulato di gelatina, qualche limone, insomma ciò che restava della spesa e della “spignattata” collettiva. Chi vuole questa roba? Silenzio. Ognuna di noi aveva già riempito la sporta con i succulenti avanzi della cena. “Ma dai, facciamo qualcosa, inventiamo un piatto curioso, mettiamo alla prova la nostra fantasia”. Carlin, con tutte le sue scuole di cucina, da Parigi a Hong Hong, è sempre una splendida trascinatrice. E'nata così una ricetta curiosa. Fuori tempo massimo. E, in zona Cesarini!


per 6 persone :
1 scatola di fagioli cannellini da 400 grammi (240 sgocciolati)
1 scatola di tonno sott’olio da 160 gr.
mezza bustina di granulato di gelatina o 2 fogli
1 limone non trattato (si usa tutto: buccia e succo)
mezzo bicchiere di latte o panna (meglio!)

Lavare i cannellini e metterli nel frullatore con il tonno dopo avere scolato tutto l’olio. Aggiungere la buccia grattugiata del limone. A parte fare sciogliere la gelatina nella panna calda, quando è pronta unirla al composto e frullare il tutto con il succo di limone fino ad ottenere una crema consistente. Mettere il paté in una pirofila da plum-cake dopo averla passata sotto l’acqua fredda (si staccherà più facilmente). In frigo per due ore. Versare il tortino su un letto di insalatine di stagione. Piatto da portata rotondo o ovale.

Etichette:

10Commenti:

Blogger max - la piccola casa ha detto:

interessante e fresco questo patè, è una categoria di piatti che mi son sempre piaciuti!

18/04/07, 08:32  
Anonymous mizar ha detto:

Mamma che fame!

18/04/07, 09:39  
Blogger flat eric ha detto:

semplicemente semplice e ... geniale.
:-]

18/04/07, 09:43  
Blogger mae ha detto:

Non sono un'amante del paté .. ma appena ho letto gli ingrediente mi è venuta l'acquolina :))

18/04/07, 11:40  
Blogger Gaia ha detto:

interessante per davvero questo patè...questa ricettina sembra davvero molto appetitosa e veloce veloce anche a portare a tavola quando non si sa bene che cosa dare agli avventori affamati!
grazie dell'idea, la copio per il prossimo pranzo veloce!

18/04/07, 13:19  
Blogger Giovanna ha detto:

buono questo patè, è così che a volte vengono fuori le ricette più belle... dal caso

18/04/07, 15:06  
Blogger whitewillow ha detto:

grazie per la ricetta..da provare al volo !!!

18/04/07, 22:34  
Blogger Brikebrok ha detto:

guarda un po' che idea ! manca forse un'ingrediente piu colorato tipo peperone rosso ???

20/04/07, 00:39  
Blogger Micky ha detto:

Che bella ricetta!
A casa ho tutto tranne i cannellini,
e se li sostituissi con dei ceci in scatola?

20/04/07, 11:33  
Blogger Scribacchini ha detto:

Micky,al momento non posso chiedere a Maria Luisa cosa ne pensa, io direi di si ma è probabile che il sapore dei ceci si avverta di più di quello dei cannellini. Verifica che siano ben teneri, sennò cuocili tu ancora un po'.
Brikebrok, se parliamo di decorazioni, concordo. Bene anche le olive nere. Nel paté stesso non metterei altro. Aspettiamo il parere di Maria Luisa.
Kat

20/04/07, 13:14  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home