22 aprile 2008

Pasta con le ortiche

Stagione di ortiche e di ... dubbi.
E di déjà vu. "L'appetito era tanto e l'ora già tarda ecc ecc..."
Vabbè, appena sarà cresciuto quello che abbiamo seminato vi presenteremo il risultato dei nostri sforzi , un aiuola soprelevata per le erbe aromatiche condominiali. Al momento ospita una vecchissima salvia più storta di un ulivo, un rosmarino poco volenteroso e un bel po' di menta intenzionata invece a ricordarci di essere considerata infestante ;-)
Si, si, ok, l'argomento era un altro , una pasta con le ortiche che andrebbe migliorata. Per fame quanto per fretta l'abbiamo risottata in padella.
Un cucchiaio d'olio, un cipollotto affettato fine e fatto stufare piano, le ortiche aggiunte dopo un po' a stufare pure loro, quindi le penne crude. Eppoi acqua bollente a mestoli fino a portarla a cottura. Senza dimenticare il sale cinque minuti prima che sia cotta.
Una bella spolverata di cacioricotta (un gustoso ibrido pugliese un po' caciotta un po' ricotta) e ...a tavola ! Però, mentre la gustavamo ci siamo chiesti come sarebbe venuta in versione "carbonara": ortiche buttate in pentola a metà cottura della pasta e tuorlo d'uovo a legare il tutto. Che ne dite ?
Noi , appena incontriamo altre ortiche ci riproviamo.
Kat e Remy

Etichette: ,

7Commenti:

Blogger salsadisapa ha detto:

urka... dico che una carbonara di ortiche la vedrei benissimo! le ortiche stanno bene pure coi pesci conservati, tipo acciughe, aringhe affumicate eccc...

23/04/08, 14:16  
Blogger patti ha detto:

Da oggi mi piaceranno anche le ortiche....;-))
Patti

23/04/08, 17:59  
Blogger ziamaina ha detto:

Da buona ligure nostalgica di cucina a base di "erbette", sono anni che cerco qualche piatto a base di ortiche, sia una zuppetta, sia una frittatina oppure una pasta molto invitante come questa.
Ma com'è che trovo solo piante che ortiche sembrano ma ortiche non sono? (guardare qui per credere)
Beh, buon appetito, sigh...

23/04/08, 22:22  
Anonymous Mrs. bee ha detto:

Uè, ma sempre ortiche si mangiano in questa casa?
Ci stiamo impigrendo? E la desaparecida bellunese?
Bzzzzz

24/04/08, 14:03  
Blogger Scribacchini ha detto:

La desparecida bellunese ha soltanto alcuni piccolisssssssssimi problemi di connessione ;-)
A dire il vero la sua spiegazione era accompagnata da simpatiche espressioni in lingua che non saprei tradurre ;-O
I desparecidos valdostani, invece, sono in altre faccende affacendati (a breve potreste anche scoprire quali :-P
Remy

24/04/08, 19:22  
Anonymous sunny ha detto:

E se vi dicessi che io di ortiche ne avrei a vagonate ma non so come si usano? Avrei bisogno di un corso accelerato per principianti sulla scelta, la raccolta e l'uso in cucina di codeste erbette fin troppo spontanee e rigogliose.
Qualcuno si offre volontario? :-)

26/04/08, 20:12  
Blogger Carmine Volpe ha detto:

adoro le ortiche come altre erbe spontanee e questa è la stagione di bruscandoli, asparago selvativi e luppolo

01/05/08, 14:31  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home