09 giugno 2008

Pastaquiz - la soluzione


Allora, avete indovinato tutti? Bravi! E allora .... pronti? Via!

Armiamoci di una bella padellona saltapasta, poniamola al fuoco e cominciamo con una mezza cipolla bianca soffritta nell’olio d’oliva, fatta raggiungere da un po’ di salsiccia calabra dolce (così recita l’etichetta) cubettata piccina. (Io avrei optato per una salsiccia Napoli piccante, ma ero in minoranza).
Ora sminuzziamo un tot di olive nere tostate (ci sarebbe stato bene anche un pugnetto di capperi, ma ero sempre in minoranza, uffi), tritiamo un ciuffetto di rucola, cubettiamo un paio di pomodori secchi dissalati e ficchiamo tutto in padella. Una rapida rimestata, poi bagniamo con un mestolo di acqua bollente e facciamo andare a fuoco dolce per il tempo necessario a cuocere la pasta moooolto al dente. Scoliamo i malloreddus e portiamoli a cottura risottandoli con la loro stessa acqua (o con altra bollente, dipende dalla vostra sicurezza in fatto di sale). Proprio all’ultimo, uniamo una mozzarella di bufala sminuzzata, facciamola appena ammorbidire e serviamo, magari con una spolverata leggera di peperoncino.

Ve gusta?

Patt

Etichette: , , ,

4Commenti:

Blogger cuochetta ha detto:

E come non può gustarci???
Bentornata..
Annina

09/06/08, 17:05  
Blogger Scribacchini ha detto:

Annina, grazie! :-)))
Patt

09/06/08, 21:05  
Blogger twostella ha detto:

Sììììììì, super delizia! Però se vengo a darti man forte possiamo mettere la salsiccia piccante? Buona serata Patt!

09/06/08, 21:09  
Blogger miciapallina ha detto:

Patt!
Amore mio del cuore.... mi unisco così al volere unio dell'entità La Gatteria.... ma perchè visto che sei in minoranza non vienei a spadellare chez nous????
Ti procuro la padellona, tutti gli ingredienti che ti servono e ti guarderò in meditativo silenzio!
Anzi..... ti procuro pure i malloreddus fatti in casa.... te gusta?
nasinasi

miciapallinaorfanadiadsl.... ancora

10/06/08, 09:12  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home