09 agosto 2006

Melanzane? Anche loro in tortiera!


La ricetta è la stessa delle zucchine.
Beh, quasi.
Niente prezzemolo, solo tanto basilico fresco.
E un po' di formaggio grattugiato anche nella "copertina".
Se piace, strofinare la teglia con un mezzo spicchio d'aglio prima di ungerla.

Patt

P.S.: abbiamo sperimentato e possiamo dire che la preparazione già cotta è congelabile, debitamente porzionata. Basterà scongelare a temperatura ambiente e scaldare un attimo nel microonde o nel forno tradizionale, se preferite. Vale sia per le melanzane che per le zucchine.

Etichette: ,

10Commenti:

Anonymous lizzy ha detto:

Le melanzane piacciono tanto alla mamma, ma a me non tanto, preferisco altro. Bauu

09/08/06, 09:25  
Anonymous Zora ha detto:

che buone! è meglio che non mi ci fai pensare!baci baci

09/08/06, 11:01  
Anonymous Mrs. Bee ha detto:

Mi sembra ottima!
Potremmo prepararla per il nostro pic-nic di ferragosto. In realtà, non lo facciamo a ferragosto ma domenica, non è un pic-nic ma una grigliata: ma con due vegetariani nel gruppo, ovvero cat e la sua anima gemella (uè: mica io, è una nostra amica che gli somiglia in moltissime cose)bisogna pensare anche ad altro.
Solo che non so se nella camera che abbiamo trovato dopo mille telefonate abbiamo anche il forno....
se ho ben capito la versione originale prevedeva le alici al posto delle melanzane/zucchine?
me la spiegate? ciao

09/08/06, 13:10  
Anonymous Kat ha detto:

Cara Mrs Bee, secondo me questa tortiera è buona anche fredda, magari affettando le melanzane più sottili, quindi volendo prepararla il giorno prima devi solo prevedere un raffreddamento rapido della teglia per garantirne la conservazione, metterla in frigo al più presto e in borsa termica con accumulatori per il trasporto. La ricetta originale con alici è facilmente reperibile in rete. Anzi, ne troverai diverse e potrai scegliere meglio. Digita "alici in tortiera" sul tuo motore di ricerca preferito. Se invece preferisci la versione calabrese con pomodoro, usa il procedimento descritto da Patt per la tortiera di zucchine sostituendole con alici aperte a libro (massimo 3 strati alternati al composto di pane) e cuoci più a lungo sorvegliando che non scurisca in superficie. Ha un unico difetto: lunga da preparare si mangia in un attimo. Ciao.

09/08/06, 13:28  
Anonymous Patt ha detto:

Confermo, è buona anche fredda, però non affetterei le melanzane più sottili, se sono fresche, altrimenti si rischia di cuocerle troppo e di scivolare nell'effetto cartone. Considera che è congelabile, quindi puoi farla anche con largo anticipo.
Per il pic nic-non-pic nic suggerirei di fare entrambe le versioni, melanzane e zucchine, così ce n'è per tutti i gusti. Se vuoi un piatto più corposo inserisci fettine di formaggio saporito tra gli strati; non troppo fresco, però, direi un Asiago vecchio (il mio preferito).
Buon pic nic!

09/08/06, 15:18  
Anonymous Acilia ha detto:

Adoro il basilico fresco, passo ore ad annusarlo :-)
La variante con le zucchine l'ho sperimentata e il risultato è stato ottimo. Adesso vedremo quale sarà la vincente.

09/08/06, 17:36  
Blogger cat ha detto:

ma guarda mrs bee che scrive ai MIEI AMICHETTI senza nemmeno chiedermi il permesso! adesso vado e la sveglio, uffa ecco, anche! sgrunt cat
BBona la torta di melanze!

09/08/06, 23:00  
Anonymous Patt ha detto:

Ma lasciala dormire, pora donna! ;)))
Se fai il bravo, tra qualche giorno pubblico una variazione che ... miamm! :-)

09/08/06, 23:13  
Blogger Gracianne ha detto:

La version aubergine est aussi appetissante que celle aux courgettes. Super recette!

10/08/06, 11:27  
Blogger gli scribacchini ha detto:

Patt, Gracianne scrive che la versione con melanzane le sembra appetitosa quanto quella con le zucchine e che la ricetta è super.

10/08/06, 15:57  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home