24 novembre 2006

Va bene, va bene !

Non che ci sia molto da dire a proposito di questa pasta condita con un umido di lenticchie speziate!
Ho lessato al dente delle lenticchie di Castelluccio (nelle mie preferenze si alternano con le Lentilles vertes du Puy, che però mi sono dimenticata di comprare l'ultima volta che siamo andati in Francia) , le ho unite ad un piccolo soffritto di cipolla, carota e sedano al quale avevo aggiunto, anziché salvia o alloro o rosmarino, una bella cucchiaiata di Garam masala, un fratello figo del curry. Ho aggiunto un po' di brodo vegetale e portato a cottura lasciandole abbastanza cremose da poterci condire una pasta corta. Se vi piace la pasta integrale, meglio ancora. Olio evo a crudo alla fine.
Kat

ps: facile che questa non sia l'ultima versione di pasta e lenticchie che troverete a casa nostra. La prima dovrebbe essere questa ;-)

Etichette: , ,

2Commenti:

Blogger cybergatto ha detto:

AH-AH !!! allora con le terribili - minacce (invio assistente) si ottiene tutto.

slurp.

>^^<

24/11/06, 13:12  
Anonymous mip e GG ha detto:

Allora è cattiveria.... ma hai presente quanto freddo patiremo (noi miseri noi tapini) accucciati sullo zerbino di casa vostra ad aspettare questo?
e se poi si clicca e si va a vedere quei ravioli stellati?
A ma allora provocate???
CIOMP...... voglia di lenticchie mi ha assalito.....

28/11/06, 17:43  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home