20 dicembre 2007

Una cena in bianco


Orbene, in attesa del Natale, alla Gatteria si cerca (solo si cerca...) di tenersi un pochino leggeri.
Ma siccome siamo comunque e sempre impenitentemente golosi, abbiamo trasformato un cavolo (bianco), della pasta sfoglia (bianca), del comune provolone (bianco) e dei piccolissimi pezzetti di prosciutto cotto (rosa! per non strafare) in una cena luculliana.
La sera quando si rientra a casa siamo troppo stanchi, direi quasi sfatti, e occorrono cose calde, veloci da preparare e gustose (per coccolarci della lunga giornata che ci tiene separati!).
Si prende il cavolo, lessato al vapore, magari la sera prima, si stende la pasta sfoglia sulla pirofila e la si spolvera con il provolone, si chiede gentilmente al cavolo di stendersi sopra al formaggio e poi lo si ricopre con una coltrina di altro provolone.
Se (e solo se) tutto questo bianco stanca, allora si può colorare il tutto con pezzettini di prosciutto cotto, ma vanno benissimo anche pezzettini di Speck o di guanciale!
Si passa al forno caldo il tempo che la sfoglia cuocia e il formaggio faccia una bella crosticina (che è anche il tempo che la miciapallina da da mangiare a tutta la tribù felina).... poi pappa!
E' molto più buono intiepidito.
Ma questo dipende dalla fame, dal sonno e da quanti gatti attendono fuori dalla finestra che qualcuno sfreddi il cibo (eheheheheh ma io vi vedo piccolini!).
Mip

Etichette:

7Commenti:

Blogger Scribacchini ha detto:

mmmh, Cavolfiore, Micina ?
Smack. Kat

20/12/07, 07:59  
Blogger miciapallina ha detto:

Puro, santo, bianco cavolfiore!
Ma non è finita qui sai?
O nono....... è un arrivo un treno carico carico di.......
nasinasi

20/12/07, 11:55  
Blogger Aiuolik ha detto:

Per essere ancora più in bianco, al posto del prosciutto avreste potuto usare il lardo :-)

20/12/07, 13:06  
Blogger Viviana ha detto:

ecco sì... buona idea tenersi leggeri ah ah ah
Ci rileggiamo a gennaio, con qualche chilo di più probabilmente :D
Tantissimi auguroni scriba :D

20/12/07, 13:11  
Blogger anna ha detto:

Amicici auguri di buone feste...baci

20/12/07, 18:22  
Anonymous sunny ha detto:

Salve cuochi:-) ho vinto la timidezza ed ho deciso di scrivervi, finalmente, dopo un po' che vi leggo.
Questa cenetta bianca mi ha ispirata e perciò, appena mi sarà concesso di riprendere a mangiare farinacei e simili credo che sarà presto e spesso adoperata. grazie per averla condivisa.

20/12/07, 18:34  
Blogger Scribacchini ha detto:

Ciao Sunny, benvenuta! E viva i cavolfiori di Mip che ti hanno fatto uscire allo scoperto ;-)
Kat

20/12/07, 22:56  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home