04 marzo 2008

Sgelo sprint e slow quiz

Si, vabbè, lo so che esiste il micro onde. Fate conto che il più vicino sia a 120 km, ok?
In questo caso, per sgelare in modo ultrarapido un alimento tirato fuori dal congelatore, l'alleato d'acciaio è ... Lei !

Basta sfregare l'alimento surgelato sul lato a fori grossi di una grattugia. Sgratt sgratt sgratt e la mono porzione di pesto si sgela in 3 minuti, pronta a ricevere i consueti due cucchiai d'acqua di cottura della pasta.
Lo stesso per passata di pomodoro crudo o per creme di verdura che non volete diluire.
Idem per il burro quando ve ne serve poco o niente o ha da essere morbido ma non fuso.
E persino per brodo di carne o fumetto. E' molto meno rischioso e più efficace del coltellaccio.


Funziona benissimo anche per la pasta frolla. Sgratt sgratt giusto quanto serve a guarnire la teglia. Premere poi velocemente con la punta delle dita quindi procedere come al solito.
Attenzione, ovviamente non funziona con la pasta sfoglia le cui foglie vanno rispettate sennò anziché sfogliarsi fa, sempre che ci riesca, qualche misero e disordinato ponfo.

Questo invece, che va anche lui grattugiato prima dell'uso, che sarà?

Sono buona e vi aiuto: non si mangia, anche se ha origine da componenti in partenza commestibili.

Aggiornamento ore 13.30. Anna ha indovinato malgrado il mio involontario e confusionario depistaggio.
Si tratta di sapone all'olio di cocco. Per poterlo usare in lavatrice va prima grattugiato.
Kat

Etichette: ,

17Commenti:

Anonymous Mrs. Bee ha detto:

Ma quante ne sapete, voi scribacchini?

il groviglio di lombrichi trasparenti mi incuriosisce, ma non mi dice molto....colla di pesce? no, perchè ne parli al maschile....

04/03/08, 08:43  
Blogger JAJO ha detto:

Non si mangia... si sorbisce... BRODO ?

04/03/08, 09:35  
Blogger Scribacchini ha detto:

no, quel prodotto non è proprio commestibile, ne cotto ne crudo.
Kat

04/03/08, 10:15  
Blogger miciapallina ha detto:

O be..... dai su!
Io vengo da una bella lotta con la signora influenza (che poi credo sia signorina..... chi se la sposa quella!) e tu mi congeli la mente in questo dubbio amletico???
uffiiiiiii.....
ne sapete sempre una più del diavolo

nasinasi casalinghi....

04/03/08, 12:12  
Blogger Scribacchini ha detto:

Concordo Miciana, l'influenza è signorina ;-)

Dunque...vediamo di darvi un aiuto... Più che un quiz, che sarebbe davvero bastardo, quella foto ci riporta a prodotti molto semplici che usavano quotidianamente le nostre nonne e di cui noi spesso non abbiamo più le istruzioni per l'uso. In questo caso il componente base è il cocco ma potrebbe anche essere l'oliva.
Kat

04/03/08, 12:23  
Blogger anna ha detto:

Avevo pensato ad un sapone, ma con quest'ultima indicazione...proprio non saprei!
Utili le indicazioni per la scongelazione, non sapevo si potesse procedere così...
Mi avete aperto un orizzonte nuovo, niente più lotte con coltellacci e affini!!!
:-***

04/03/08, 12:36  
Blogger Scribacchini ha detto:

E invece hai pienamente ragione, Anna. Si tratta proprio di un sapone (fresco, quindi ancora trasparente e gelatinoso - all'aria si opacizza) a base di olio di cocco che, grattugiandolo prima, si può usare in lavatrice in quanto non fa quasi schiuma.
Ha pochissimi altri componenti e nessun profumo ed è una buona soluzione per la biancheria di chi soffre di allergie. Io lo trovo nel discount sotto l'ufficio, anzi vado a prenderne subito uno da fotografare intero.
E' il sapone di Marsiglia che ha come base l'olio d'oliva.
Kat

04/03/08, 12:52  
Blogger Viviana ha detto:

hi hi hi... il sapone al cocco visto nel vostro blog fa comunque venir fame ah ah ah
questa dello sgrat sgrat è fantastica! così si può congelare tutto a panetti!
baciiiiii

04/03/08, 14:26  
Blogger whitewillow ha detto:

Ma dai !!!!E io che mi sono sempre fatta dei problemi per congelare i liquidi ( brodi o sughi che siano...)Grazie del consiglio...d'ora in poi brodi e sughi a volontà!!!

04/03/08, 17:41  
Blogger Pollina ha detto:

Cavolo che belle ideuzze di congelamento!!!!
le proverò....le proverò....

04/03/08, 17:46  
Blogger anna ha detto:

Ma nel mentre gratti ciò che ti serve non ti si congelano la manine???
Scherzo...bella idea :D

04/03/08, 19:00  
Blogger Scribacchini ha detto:

Basta mettere i guanti di pelle di drago :-)
Pix

04/03/08, 19:13  
Blogger Mariluna ha detto:

Ottimo consiglio grazie. Il sapone non l'avevo proprio riconosciuto. Mariluna

04/03/08, 20:51  
Blogger Melina2811 ha detto:

Ciao e buona serata da Maria

04/03/08, 21:31  
Blogger anna ha detto:

Passo di nuovo e...sono sorpresa! Quasi non volevo più scriverlo!
Buono a sapersi, le allergie possono manifestarsi in qualsiasi momento della vita.
A presto :-)

04/03/08, 21:41  
Blogger JvH ha detto:

Non avrei mai avuto l'idea della grattugia! Le mie mani, i miei coltelli e perfino i miei piatti ti ringraziano!

04/03/08, 23:30  
Anonymous mamma3 ha detto:

Fantastico tema sulla grattuggia! Elga

05/03/08, 19:57  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home