22 novembre 2008

Lavori in corso... con i gusci


Eccomi in esilio sulla finestra. Come sempre quando si avvicina dicembre, la mia padrona diventa mooooolto creativa e si prende sia i miei spazi che parte dei miei giocattoli ;-(
Ma quand'è che arriva la Befana ?
Nioula


Gli ultimi giorni sono stati emotivamente pesantissimi ma il fine settimana consente finalmente di fare qualcosa di creativo per allegerirsi il cuore e raccontarsi che...Che bello fra un mese è Natale!
Gli ingredienti sono semplicissimi:
- Gusci di noci (le più facili da aprire, senza romperle, dividendole semplicemente in due con un coltellino, sono in assoluto quelle di Sorrento, reperibili praticamente ovunque in questo periodo ma non molto a lungo perché la produzione è limitata)
- Vernice dorata (in barattolo o spray secondo il vostro livello di impegno nella protezione dell'atmosfera)
- Carta di recupero o giornali o una vecchia tela cerata
- Nastri e cordini, magari di recupero pure loro, eventualmente stirati
- Colla per riunire le due metà dei gusci


La noce va dorata e lasciata asciugare bene prima di richiuderla sul nastro, sia per evitare di sporcare quest'ultimo sia per via del solvente della vernice che potrebbe sciogliere la colla.
Quanto all'uso di questi "pendagli" inizieremo a parlarne lunedì ;-)
Kat

Etichette: ,

9Commenti:

Anonymous lievito e spine ha detto:

Ma che belle queste noci! E che voglia di iniziare a fare lavoretti natalizi!!!
Eva

22/11/08, 20:02  
Anonymous Anonimo ha detto:

Ho già visto le belle cose che realizzi con questi "pendagli"...
Sono contenta che ti alleggeriscano il cuore!
Un abbraccio!
Christel

22/11/08, 21:55  
Blogger antonella ha detto:

Bellissima idea Kat.
Le noci di Sorrento....impareggiabili nel gusto, ma purtroppo lavate nella varichina per renderle bianche... :-(
Così preferisco quelle francesi, oppure quelle toscane, nere come nere come natuira le ha fatte ;-)
Un abbraccio

23/11/08, 11:02  
Blogger ziamaina ha detto:

Che bello tornare qui dopo mesi di silenzio (il mio) e trovare ancora tanta voglia di creare, osservare, condividere e vivere...
Bellissima Nioula, splendida la tua creatività natalizia e bello anche il post precedente, baffo di gatto compreso.
Un saluto stanco dal mio angolino buio, come disse qualcuno "Ha da passà ‘a nuttata"...
Miao.

23/11/08, 16:46  
Blogger twostella il giardino dei ciliegi ha detto:

Che bello, che bello! Nuove idee!!! :-) tutti gli anni mi piace rinnovare le decorazioni con un sano e creativo fai da te ... vado a cercare le noci ...

23/11/08, 19:14  
Anonymous Mrs. Bee ha detto:

Mamma Cat diventerebbe matta a vedere queste belle cose, perchè anche lei è bravissima e ha un sacco di materia prima a disposizione. Io per il "basteln" sono la negazione fatta persona: e guardo ammirata.
Vi auguro una settimana lieve e canida come la neve che cade stamattina.

24/11/08, 08:39  
Anonymous Mrs. Bee ha detto:

...canDida...di una settimana da cani possiamo farne a meno...

24/11/08, 10:19  
Blogger cybergatto ha detto:

ma quell'angelo li (Nioula) non ha inoltrato formale protesta per il fatto che le avete sottratto i giochi così impunemente!?!

Un saluto affettuosissimo e grazie per l'idea di natale...appena riesco a chiudere l'assistenta in una scatola provo a farle anche io !

>^^<

26/11/08, 19:11  
Blogger Gatadaplar ha detto:

BELLI! BELLI! BELLI!
Una supercoccola consolatoria a Nioula... io, per sottrarre una pianta all'attenzione di Pirù... me la sono dovuta portare in ufficio, pensa te... :DDD

PS: giorni fa ho fatto una superscorpacciata di noci... e tutte mi si sono aperte perfettamente a metà... e ho buttato tuttooooooooooooooo Se ci penso mi sparo!!! :DDD

01/12/08, 14:54  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home