06 febbraio 2009

In mancanza di cotogne...

... che non è più stagione...
La partenza è la stessa del Wokajine di pollo e cotogne : cipolle, zenzero e cannella.

Poi però abbiamo usato pere dure del giardino tagliate in quarti...


...e un petto di pollo porzionato. Il sapore è decisamente gradevole ma, usando solo petto, la carne rimane più asciutta.


Kat e Remy

Etichette: ,

3Commenti:

Blogger Fra ha detto:

Deve essere buonissimo, magari aggiungendo anche un paio di cosce...
Un bacione e buon fine settimana
fra

06/02/09, 09:23  
Blogger marinella ha detto:

Mi piace anche questa, ho giusto delle pere dure... chiaro che il petto va cotto poco quindi l'unica secondo me è spadellare il petto velocemente, toglierlo e tenerlo in caldo, cuocere il resto e poi unire il petto all'ultimo per mantenerlo succoso, all'Allarchi. questa piace di sicuro, baci

06/02/09, 13:00  
Blogger nonna fusion ha detto:

Ottima idea, le pere un pò acerbe aiutano la realizzare di tante pietanze. Un saluto particolare a Pat che ricordo sempre..per la sua disponibità e pazinza

08/02/09, 14:19  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home