24 ottobre 2010

Abbiamo tirato fuori l'Imperia... ;-)

...e già che ci siamo vi raccontiamo il risultato.
Prendendo un po' di qua e un po' di là da Chefblog e sottraendo quello che mancava in frigo sono saltate fuori delle Tagliatelle con farina di castagna condite con sedano, patata, crema di Parmigiano e semi di papavero.


Le dosi sono per 2, facilmente moltiplicabili.
Per le tagliatelle abbiamo impastato un uovo XL con 50 g di semola rimacinata di grano duro + 50 g di farina 00 +  50 g di farina di castagne e un pizzicone di sale. Dopo un oretta di riposo in frigo abbiamo tirato una sfoglia un po' spessotta.  


Abbiamo quindi preparato il  condimento seguendo le indicazioni di Christian : "Tagliate a dadini piccoli il sedano e le patate (1 pugno a persona ) e fateli sbianchire, potete farlo anche nell’acqua della pasta prima di buttare la pasta, basta 1 minuto, scolateli e immergeteli in acqua fredda. Fate scaldare l’olio con l’aglio, asciugate le verdure con carta assorbente e spadellatele  fino a cottura." 
Siccome il nostro sedano era un po' ruspante l'abbiamo buttato in pentola un paio di minuti prima delle patate. E per arrivare a fine cottura abbiamo aggiunto un paio di volte in padella un goccio d'acqua bollente evitando però di girare per non disfare le verdure. 
Unica variante alla crema di Parmigiano di Chefblog (Parmigiano grattugiato, acqua calda, pepe)  abbiamo sostituito la salvia con semi di papavero e aggiunto un cucchiaio di olio  a crudo nella cremina per compensare la nostra pitoccheria nell'ungere la padella della dadolata di sedano e patate.
Piaciute!  

Volete proprio sapere cosa abbiamo combinato in questi mesi di silenzio? Di tutto un po' e quasi nulla a parte cercare di goderci la vita, oltre al silenzio, proprio lui. D'estate vivere in Valle d'Aosta è già di per se un notevole privilegio. Intanto  ci  è capitato  sempre più spesso di accompagnare gli amici musicisti nelle occasioni "di strada" e di cucinare per le cenette a tema che si svolgono nella loro sede. Forse, più cuciniamo e meno ne parliamo...
Settembre ci ha portati  come sempre  (e speriamo per sempre) in Grecia e ci siamo a dir poco innamorati di Karpathos. Ruvida, scoscesa e ventosa com'è non è un isola per tutti ma se vi piacciono i luoghi ancora autentici e avete voglia di mare mare mare e nulla più  è un incanto.  Magari non ad Agosto, ecco.
Al ritorno siamo stati presi in giro dall'Archiniere che "siccome ha ripreso a pubblicare persino lui...",  abbiamo  condiviso i dubbi di Enza, pensato molto, seppur in silenzio, ad amici blogger e non blogger  che ogni tanto sussuravano cose molto carine e qualche garbato rimprovero finché... eccoci qua. Magari solo di passaggio ma ci sono  sapori che, seppur delicati, vanno assolutamente condivisi!


Kat e Remy

Etichette: ,

15Commenti:

Blogger ziamaina ha detto:

Che bel rientro :-) sembrano pizzoccheri, immagino il profumo...
Buona domenica, silenziosissima...

24/10/10, 16:49  
Blogger francesca ha detto:

Tagliatelle di farina di castagne.....mi ricodano il viaggio di nozze, ma quelle erano codite con seppioline! Dovro` farle prima o poi.....mi accodo che bel rientro....
francesca

24/10/10, 17:31  
Blogger annaferna ha detto:

CHE PIACERE RILEGGERE I BLOGGER TRA I PRIMI MIEI PREFERITI IN QUESTA AVVENTURA!!!!
PIACERE CHE PER VOI TUTTO SCORRA COME VOLETE...PIACERE PER ME CHE VI LEGGO SEMPRE CON GRANDE SIMPATIA!!!
A PRESTO...SPERO CONDIVIDIATE ANCORA CON NOI PIATTINI COSI' SFIZIOSI!!

24/10/10, 17:35  
Blogger Loca bonga in cucina ha detto:

Che piatto invitante!! Ho comprato ieri la farina di castagne e questa mi sembra un'ottimo modo per inaugurarla!
Grazie! Buona domenica sera... Arianna

24/10/10, 20:26  
Blogger La Gaia Celiaca ha detto:

alleluia!
era da mo' che vi aspettavo!

mi sento sollevata, l'anno scorso ho imparato a coonoscervi, e ho subito capito che l'autunno porta bene nelle vostre cucine.

piacevole conferma!

che dire, bentornati, e non sparite più per così tanto tempo

baci
gaia

24/10/10, 22:54  
Blogger twostella il giardino dei ciliegi ha detto:

Bentrovati! Continuavo a passare e ripassare in attesa di buone nuove ... bella sorpresa!
Baci e abbracci

24/10/10, 23:29  
Blogger enza ha detto:

oh ne ho fatto di danni in giro e come me anche l'archiniere, mi pare.
ma quel per sempre è vero? voglio dire...davvero?? comunque fintanto che va a anche a singhiozzi...
io la farina di castagne ce l'ho ma la crema di parmigiano no non la faccio.
intanto anche io comincio un'idea qui e un'idea là e tiriamo a campare.
se v'è sembrato che fossi di guardia a controllare che tornaste con le vostre foto e con i vostri musicanti e con l'artigianato e con i libri e con l'ozio che la zienda vi ha concesso...beh...ecco...vi sbagliavate

24/10/10, 23:37  
Blogger Scribacchini ha detto:

Ciao a tutte! Il blog devo ammettere non mi mancava più di tanto ma voi sì, parecchio ;-)
Un bacione. K.

25/10/10, 07:54  
Blogger Amelia ha detto:

ben tornati!!! e che bella ricettina!!!

25/10/10, 10:23  
Blogger Gambetto ha detto:

BENTORNATI :)
Al di là del commento alla ricetta, al sapore che porta, così come l'indicazione su una Grecia che è sempre più per alcuni posti un luogo dove ritrovare paesaggi qui inghiottiti dall'"uomo"...la cosa sulla quale mi soffermo e lo stile elegante, in punta di piedi eppur significativo che vi contraddistingue qualsiasi argomento trattiate, passando(ci) una emozione di vero gusto. Come già detto un pò di tempo fà senza alcun obbligo di sapere se continuerete o meno con il diario del blog...è sempre un piacere incrociarvi e lo dico senza retorica.

25/10/10, 12:21  
Blogger Saretta ha detto:

Mbè, tornati a bumbazza proprio!Che piattino e che piacere rileggervi!Avete fatto benissimo a godervi tutte queste cose belle :)Noi siam qui per gioire con voi e rallegrarci di queste belle sperienze!
Un bacione

25/10/10, 15:31  
OpenID menandoilcanperlaia ha detto:

Che bellezza!!
Adesso sì che posso dire a mamma "ok ok puoi regalarmi l'imperia... così anche io come prima te e prima ancora la nonna faremo la pasta in casa con l'imperia!"
Detto ciò credo che mia mamam l'abbia usata 4 volte in tutta la sua vita :)
Complimenti per la ricetta e a questo punto ben rientrate (nuova food blogger ma non potevo esimermi dal darvi il ben rientrate!)
Vero

25/10/10, 17:24  
Blogger Moscerino ha detto:

speriamo non solo di passaggio. è sempre un piacere leggervi. Il condimento mi interessa molto, io mangio un sacco di patate e ne ho sempre, ma non ho mai trovato sughi per la pasta che mi soddisfacessero. La freschezza del sedano secondo me deve creare un piacevole contrasto

27/10/10, 12:18  
Anonymous Anonimo ha detto:

:O))))))))))))))))))))

Leggervi, certe buone abitudini fanno sempre bene!

sedano-castagne, grande abbinamento.

un saluto in incognito, ma goloso, cat

27/10/10, 16:01  
Blogger /Alessandro ha detto:

Io invece l'ho comprata l'estate scorsa e ancora la devo usare! :-(


/Alessandro da Stoccolma

01/11/10, 22:49  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home