30 settembre 2016

Muffin doppia mela

Un impasto a base di mele cotte (ebbene sì, ancora e sempre loro;-), altre mele a tocchetti e una manciata di noci, si possono riassumere così questi muffin  un po' spettinati trovati nel pluripremiato The Joy of Vegan Baking di Colleen Patrick-Goudreau. Oltre ad essere un gran bel manuale, preziosissimo per chi vuole o deve sfornare 100% vegetale, ha anche il vantaggio di proporre le ricette con la doppia misurazione, cups e grammi. E le sue sono conversioni affidabili. Ho solo sostituito l'olio di Colza della ricetta originale con olio e.v.o., sostituibile a sua volta con olio di riso per chi lo preferisce più delicato. E ho messo meno zucchero e ho fatto male quindi riporto le dosi di Colleen. Riporto anche il commento del fotografo/uomo di casa: "La doppia consistenza è davvero interessante".

Per 12 muffin :
Iniziare accendendo il forno su 180°.
Quindi mescolare in un recipiente : 
- 250 g di farina bigia (qui, Farro setacciato)
- 1 cucchiaio (5 g) di lievito per torte (qui, miscela casalinga)
- mezzo cucchiaio di sale
- 100 g di zucchero scuro
- 1 cucchiaino di cannella o altre spezie a piacere
- 60 g di noci spezzettate

A parte macinare :
- 2 cucchiai (25 g) di semi di lino
e mixarli con 90 ml d'acqua finché non diventano una crema tipo maionese. Se il mixer inizia a faticare, è facile che il blob sia già denso e pronto.

Aggiungere (a mano perché il mixer potrebbe collassare)
- 125 g di puré di mele
- 80 ml d'olio  e.v.o oppure di riso
- 1 cucchiaino di estratto di vaniglia  

Versare il blob di lino/olio/mele nel mix di "polveri" e mescolare. Con una spatola viene più facile e si evita il rischio di insistere troppo e di ottenere muffin gommosi. 
Aggiungere una grossa mela dolce tagliata a spicchietti e mescolare.
Sarà un po' denso. E' normale ma se fate davvero troppa fatica ad incorporare le mele, mescolate a piene mani dopo averle bagnate. Oppure aggiungete un paio di cucchiai d'acqua.
Distribuire nelle formine. Infornare per 20 minuti. Fare la prova stecchino e se esce asciutto sfornare. Far raffreddare sulla solita gratella. Addentare.
 
 
Piaciuti!
Kat

Etichette: ,

0Commenti:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home