17 maggio 2006

A.A.A. consigli cercansi - Cip cip sniff


A parte attrezzandovi così, voi come fate a sminuzzare cipolle senza versare fiumi di lacrime?
'assie. Kat

Etichette:

18Commenti:

Blogger Piperita ha detto:

O la metto nel freezer o uso un bel tritatutto: se è buono, viene perfetta!
Ammetto però che agli occhialini da piscina mai avevo pensato!
Geniale!!!!

17/05/06, 08:01  
Blogger gli scribacchini ha detto:

Non va bene, cosi' kat... MASCHERA, ti ho detto, mica occhialini... il naso, come cappero lo proteggi? :-D

Da parte mia, tl'ho gia' detto... MANDOLINA!!! ;-)

17/05/06, 09:31  
Blogger cybergatto ha detto:

aggiungo un quesito al quesito...come faccio a tigliermi l'odore dalle mani in modo definitivo??? ho provato anche con un limone strofinato ...ma niente perdura... sniff.

>^^<

17/05/06, 09:36  
Blogger danielad ha detto:

Usare un coltello molto affilato, non dovresti lacrimare...

17/05/06, 09:45  
Anonymous Francesca ha detto:

avevo sentito un trucco da unoc hef in tv ma ora mi sfugge...forse prima passarla sotto l'acqua fredda?! non ricordo..

17/05/06, 09:50  
Anonymous Ele O'Noyra ha detto:

Forse non tutti sanno che...(in omaggio a i miei due riferimenti culturali: Marì e La Settimana Enigmistica)
- le lenti a contatto evitano il fastidio
- per gli sfortunati che non sono nè miopi nè astigmatici, un sorso d'acqua in bocca mentre si taglia la commovente liliacea, aiuta
- l'odore dalle mani va via strofinandosele con l'allume di potassio o lavandole col dentifricio
Augh

17/05/06, 11:34  
Blogger ape ha detto:

consigli per tagliare la cipolla e non lacrimare:
- mangiarne un pezzetto
- tenere un sorso d'acqua in bocca.

a me ha funzionato.

17/05/06, 11:56  
Blogger miss piperita ha detto:

La taglio sotto l'acqua del rubinetto...

17/05/06, 14:05  
Anonymous Lionello ha detto:

Kat, vuoi ricordare al caro Remy che in "Diva" di Jean-Jacques Beineix il protagonista affettava la cipolla con una maschera che gli copriva tutto il viso (respirava col tubo) che forza! Ah, l'odore dalle mani sparisce usando una saponetta d'acciaio...

17/05/06, 20:05  
Anonymous Paola dei gatti ha detto:

la metti sotto l'acqua mentre la tagli

17/05/06, 20:18  
Blogger gli scribacchini ha detto:

Insomma, in riassunto: acqua in bocca, occhialini nel frizer, dentifricio d'acciaio e... andare al cinema più sovente.
Grazie, adesso si che siamo "imparati"

17/05/06, 20:59  
Blogger cannella ha detto:

Accendere una candela mentre la tagli e tenerla lí vicino. Visto che siete due colombi come noi, immagino che di candele per il tête-à-tête ne avrete a volontà. Sennò ve le mando io. L'odore va via col sapone d'acciaio, vi devo mandare anche quello?'ciotti

17/05/06, 21:58  
Anonymous Zora ha detto:

credevo di non essere sensibile alla cipolla, pensavo fosse una leggenda metropolitana o che la reazione di mia madre fosse esagerata..fino a quando ho provato a tagliarla senza lenti a contatto! quelli si che sono stati pianti!

17/05/06, 22:31  
Anonymous Kat ha detto:

Ah Canny, tu si che sai come confortare il mio animo romantico! Sai, maschera o occhialini rovinano la messinpiega ;-)

17/05/06, 22:46  
Blogger sediciaprile ha detto:

si può anche tagliare la cipolla a occhi chiusi..gli occhi non lacrimano ma attenzione a non portarvi via mezza mano...:) ..rimedio infallibile di mia nonna umbra : lavare il coltello sotto acqua fredda e poi tagliare la cipolla fine fine..baci baci

18/05/06, 12:04  
Anonymous Anonimo ha detto:

A parte il fatto che piangere mentre si taglia la cipolla fa molto bene agli occhi e al naso, si può laciare la cipolla mezz'ora in acua fredda e poi tagliarla normalmente.
Per cybergatto: ti consiglo di acquistare quelle 'saponette' di metallo usate spesso dai cuochi e che si trovano anche nei grandi magazzini. Tolgono qualsiasi odore dalle mani, sono pratiche e durano una vita.
Frank

19/05/06, 11:22  
Blogger venere ha detto:

Mai provato ad affettare la cipolla dopo averla fatta un po' stazionare in freezer? Funziona!
L'aveva già detto piperita... Comunque io aggiungo: per evitare l'odore io mi infilo i guanti di lattice, li uso anche per puire il pesce! L'importante è che siano della misura giusta, non deve avanzare niente!

24/05/06, 21:15  
Blogger Gata da plar ha detto:

WOW! Ma allora è vero che l'aria umbra fa bene!!! Io ci abito vicino ma mi sa che ne risento eccome! Anch'io infatti, dopo varie prove, sono arrivata a tagliare la cipolla con la lama del coltello bagnata con l'acqua :DDD ... se si teme di sprecarla lasciando aperto il rubinetto per tutta la durata dell'operazione, basta riempire una ciotola grande abbastanza da bagnare tutta la lama ;P
A volte però mi diverto a farmi diventare gli occhi lucidi così quando mi vede il Compare e mi chiede "Cos'hai?" con aria preoccupata io gli dico "Bo, niente... forse ho voglia di coccole..." :DDD
Ciaoooooooooooooooo

26/10/07, 18:48  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home