11 maggio 2006

Sotto le stelle del jazz


Certi capivano il jazz
l'argenteria spariva...
ladri di stelle e di jazz
cosi eravamo noi, cosi eravamo noi

Pochi capivano il jazz
troppe ciabatte cravatte sbagliate...
ragazzi-scimmia del jazz
cosi eravamo noi, cosi eravamo noi

Chissà perchè anche questa volta mi è venuta in mente questa canzone di Paolo Conte?
Ma io ci riprovo...!
Remy

3Commenti:

Blogger Gaia ha detto:

chissà perchè a sentire di jazz mi è venuta in mente la scena degli aristogatti...

11/05/06, 08:48  
Anonymous Jazzer ha detto:

Tu lo sai che il mio commento può essere uno ed uno solo:

Era un mondo adulto,
si sbagliava da professionisti


Boogie - Paolo Conte (obviously) :-)

11/05/06, 11:56  
Anonymous Graziella ha detto:

Secondo me nel leggere questo post il consorte è caduto dalla sedia! Ma sei matto? E se mi faceva un "sciuppon"?

11/05/06, 13:38  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home