19 settembre 2007

Cornbread ovvero Pane di mais


Non lo facevo da parecchio, chissà perché visto che ci piace molto. Me l'ha fatto tornare in mente Comida che, negli States, è alle prese con gli allucinanti scaffali di farine dei supermercati.
Aromatizzato con aneto o erba cipollina, mi piace un sacco col salmone affumicato.

Per 6-8 porzioni (dosi facilmente divisibili a metà):
- 225 grammi di farina da polenta, precotta o macinata fine
- 225 grammi di farina di grano tenero
- una bustina di lievito istantaneo per torte salate
- (3 cucchiaini di zucchero)
- 35 cl di latte o (meglio) 20 cl di yogurt magro + 15 d'acqua
- 2 uova
- 30 grammi di burro o tre cucchiaiate d'olio e.v.o.
- 1 cucchiaino di sale
- (erbette: prezzemolo, cerfoglio, erba cipollina, aneto fresco)

Mescolate con cura le farine, (lo zucchero), il lievito e il sale. Se avete optato per il burro, fatelo sciogliere in un pentolino e lasciatelo intiepidire. A parte sbattete le uova. Fate la solita fontana in mezzo alle farine. Versatevi le uova, il latte (o lo yogurt diluito) e il burro fuso o l'olio (e eventualmente le erbette). Mescolate con cura.
Imburrate bene una teglia, quadrata o da plum cake, versatevi l'impasto e cuocete in forno a 160 gradi per 45 minuti. Verificate la cottura con una lama di coltello che deve uscire asciutta. Sformate e lasciate raffreddare completamente prima di affettare. Tende comunque a sbriciolarsi molto.
Se optate per il formato muffin - cottura massimo 25 minuti sennò diventano secchi - direi di preferire la polenta precotta, sennò può risultare un po' cruda.

A chi soffre di intolleranze suggerirei, in base alla situzione individuale, di usare olio anziché burro, di eliminare lo zucchero e di sostituire la farina di grano con quella di kamut, il latte vaccino con un latte vegetale e il lievito con bicarbonato e cremor tartaro (un cucchiaio in tutto, metà e metà). Il sapore è ovviamente diverso ma gradevole.
Kat

Etichette: , ,

10Commenti:

Blogger Aiuolik ha detto:

Devono essere buonissimi! Volevo proprio provare qualcosa con la farina di mais in questi giorni...chissà ;-)
Ciaooo,
Aiuolik

19/09/07, 14:03  
Anonymous giulia ha detto:

ciao!!
adoro le tue ricette ! davvero! anche perchè ormai ho accumulato una serie di intolleranze insostenibile..e di fare esperimenti a volte sono stufa!
Scusami, forse io non sono capace di trovarla, ma dov'è la ricetta del "tuo pane quotidiano"?!? sto aspettando con ansia!!!

19/09/07, 15:08  
Blogger whitewillow ha detto:

Voi non mi deludete mai! Mentre leggevo questa ricetta mi dicevo " Devo chiedere loro con cosa posso sostituire la farina di grano tenero"...ed ecco che voi avete già prota la risposta !!!
Una di queste sere la provo e vi faccio sapere

19/09/07, 15:12  
Blogger Scribacchini ha detto:

Ma grazie ! Felice di condividere.
Aiuolik, ci sarebbero anche questi ;-)
Giulia ti chiedo scusa per il ritardissimo. Per motivi personali quella ricetta mi è andata per traverso. In giro la trovi come "riso iraniano". Mi sembra ci sia anche da Aiuolik, fatta addirittura nel rice-cooker.
Per quanto riguarda le intolleranze, che in effetti tendono a moltiplicano se mal gestite, hai mai provato a leggere
qua? Sono molto seri.

19/09/07, 15:52  
Blogger Brikebrok ha detto:

Qui c'è tantissima farina di mais bianco ... andrà bene lo stesso ?

19/09/07, 19:12  
Blogger Scribacchini ha detto:

Ciao Brik! Penso di si. Vuoi che faccia una prova io in modo che non ti capiti di sprecare un infornata?
Un tirata di treccine a Fleur ;-)
Kat

19/09/07, 20:04  
Blogger Lory ha detto:

Con un pò di burro, freddo, freddo,magari un pò salatino...mamma mia daiiiii che nn posso ;-))
Ti devo scrivere...

20/09/07, 06:18  
Blogger Francesco ha detto:

G O O D

23/09/07, 02:35  
Blogger Imma ha detto:

E' buonissimo soprattutto mangiato coi BAKED BEANS... slurp!!!Io ci aggiungo anche pezzetti di peperone dolce rosso e verde e qualche cucchiaio di mais in scatola.

24/09/07, 03:24  
Blogger Scribacchini ha detto:

Grazie Imma, ottimo suggerimento!
Kat

24/09/07, 09:43  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home