14 aprile 2006

Muffin (o cake) per Pasquetta


Se piccolissimi sono adatti per un aperitivo/antipasto. Più grandi andranno benissimo per un pic nic.
Sono salati ( benché la ricetta non preveda sale, ci pensano già abbondantemente parmigiano, prosciutto e pistacchi) ma hanno come base l'impasto della torta allo yogurt. Anziché lo zucchero basterà dosare ... formaggio.
Ritroverete i miei ingredienti feticcio... vediamo se li individuate...

Ingredienti per 6 porzioni- per un cake o 10-12 muffin standard o 20-24 mini muffin
· 1 yogurt
· 1/2 vasetto di olio e.v.o
· 2 vasetti di farina (a piacere zero o doppio zero o integrale fine o kamut)
· 1 vasetto di farina di polenta (fine oppure precotta)
· 1 vasetto di parmigiano grattugiato
· 2 uova grandi o 3 piccole
· 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
oppure mezzo cucchiaio di bicarbonato e mezzo di cremor tartaro
· 1 vasetto di pistacchi sgusciati spezzettati
· 1 vasetto di micro dadini di prosciutto (60-80 gr.)
Più piccoli saranno i dadini di prosciutto, migliore sarà il risultato finale.

Sbatto le uova, aggiungo olio e yogurt quindi la farina setacciata con il lievito quindi il parmigiano e infine il prosciutto e i pistacchi. Quando uso farina integrale, è facile che sia necessario aggiungere un goccio di latte. Verso l’impasto nella forma da cake imburrata e infarinata o nelle scodelline di una teglia da muffin.
Inforno a 180 gradi
20 minuti se in formato muffin
40-45 per il cake intero.
Verifico la cottura con uno stecchino
Mi piacciono sia freddi che tiepidi.


E per il dolce... Muffin con le fragole:
- l'impasto della torta allo yogurt, profumato, se piace, con uno o due cucchiai di acqua di rose (Grazie Lupo)
- fragole a tocchetti, tagliate all'ultimo perché non facciano sugo, posate sopra l'impasto già versato nelle scodelline ( scenderanno pian piano rimanendo comunque sopra e non ammucchiate in fondo)
- una spolverata di zucchero a velo prima di servire.
Kat

Etichette: ,

15Commenti:

Blogger Gloricetta ha detto:

A quanto pare c'è aria di muffins tra tutti i food blogger... questi salati sono veramente invitanti.Metterò alla prova il mio nuovo stampo di silicone. Glo'

13/04/06, 22:10  
Blogger Tulip ha detto:

Cari scribacchini...
queste due ricette di Munffin sono moooooooooolto invitanti!!!!


Grazie e Buona Pasqua!!

14/04/06, 08:53  
Anonymous Graziella ha detto:

Non ho così tanti stampini per muffing, dovrò scegliere e non sarà facile!!!

14/04/06, 10:01  
Blogger Paola ha detto:

Gnam gnam che buoni!!!Devo assolutamente provare a farli....

14/04/06, 10:55  
Anonymous Anonimo ha detto:

ma io questi li conosco!!! ;))))
anzi, me li sono mangiati proprio la scorsa pasquetta, con meravigliosa vista sul lario, sulla grigna e sullo stabilimento della moto guzzi, particolare non trascurabile per il mio compagno di viaggio....quasi quasi li bisso acnhe sta pasquetta!!!
bacibaci
Chiaretta

14/04/06, 15:25  
Anonymous Kat ha detto:

Essì, Chiaretta bella, sono proprio loro. Devono aver sentito che eri scesa a valle...! ;-) Kat

14/04/06, 16:02  
Anonymous kat ha detto:

Ennnnnò Graziella, non cercare scuse. Va bene anche una forma da plum cake e questa volta non c'è niente da far sgocciolare prima. Oh!

14/04/06, 16:09  
Blogger cannella ha detto:

Qui il lunedí di pasquetta è tra 15 giorni...dite che li posso fare lo stesso? ;))))
Baci e tanti auguri

14/04/06, 17:37  
Blogger Kjaretta ha detto:

quando si usa il vasetto dello yogurt come unità di misura io torno all'infanzia, mia madre mi faceva la torta di yogurt e mele con questo procedimento, ed ètutto un fiorire di ricordi.

15/04/06, 10:50  
Anonymous Graziella ha detto:

Dove trovo gli ingredienti per la torta allo yogurt????

15/04/06, 11:08  
Anonymous Kat ha detto:

Graziella,non hai idea della mia felicità quando scopro che esiste ancora qualcuno che non conosce la torta allo yogurt!
Guarda qua
http://cuochidicarta.blogspot.com/2006/03/volevate-i-muffins.html
Sono le stesse dosi. Qualcuno usa solo due uova, la maggioranza mette molto più zucchero di me.
Ovviamente, a forma intera la cottura è più lunga, attorno ai 40 minuti, secondo i forni e la dimensione della tortiera. Va bene qualsiasi tipo di frutta purché non troppo acquosa. Ammetto un insana passione per la torta allo yogurt con gocce di cioccolata e micro dadini di pera... Auguroni e bacioni.

15/04/06, 11:37  
Anonymous L'ogb ha detto:

Tanto per non smentirmi mai:
Kja se parli di infanzia devi dire: mia mamma fa la torta :-). Sennò sembra che che Lei sia nata nel secolo scorso :-)
O.t. come sono i croissant parigini?

15/04/06, 13:07  
Anonymous Terry ha detto:

Cari Kat&Remy,
Ho visto i vostri auguri dalla comare Graziella e contraccambio di cuore!

Happy Easter e grosse mangiate!
(poi il resoconto delle prelibatezze...io faccio dieta...visto che la passerò qui al lavoro;-))

Da Terry&Bisk!

15/04/06, 17:55  
Anonymous Terry ha detto:

Ops...me so scurdata...un augurio di Felice Pasqua a tutti gli altri scribacchini anche se magari non mi conoscono!

Continuate così prolifici cuochi di carta!:-)
Terry

15/04/06, 17:56  
Anonymous Graziella ha detto:

Grazie Kat!!!! Me l'avevi mascherata con i mirtilli per quello non la trovavo! Un bacio!

16/04/06, 08:04  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home