29 novembre 2007

Il solito puré...

Lo vedete verdino anche voi? Lo è.
Colpa del sale alle erbe e del pezzetto di sedano rapa che abbiamo aggiunto alla patata (due terzi di patate, un terzo di sedano rapa, meno ancora se fosse forte, cotti al vapore e passati).
Già che eravamo lanciati sul fronte alternativo, abbiamo dimenticato latte e burro.
Se attira anche voi l'idea di fare il puré con olio evo (o se non avete la scelta) ricordatevi che probabilmente servirà aggiungere anche un po' d'acqua di cottura delle verdure.
Noi l'abbiamo gustato come contorno ad una vecchia conoscenza.
Che dite, vi piace la nostra dieta?
Kat e Remy

Etichette: ,

10Commenti:

Blogger Lory ha detto:

Ecco il purè,insieme alla pizza sono le cose che adoro di più!
E con i vs modi alternodimenticativi ;-)direi che la riuscita è davvero perfetta !

29/11/07, 07:34  
Blogger Morrigan ha detto:

Burp! O___o
Forse lo preferisco con burro, latte e parmigianooooo
:-DDD

29/11/07, 12:28  
Blogger Tulip ha detto:

noooi lpurè dietetico no!!!
uno dei miei piatti preferiti...
mi ricordo dda piccola quando mi riempivo la bocca!!
deve essere con latte e burro e poco parmigiano.. e spumosisimo e sofficioso!!!

vabbeh.. .se poi mi trovassi sotto la forchetta il vcostro di purè..me lo mangeri lo stesso!!

29/11/07, 12:36  
Blogger Marika ha detto:

Per tutta la durata di quell'odiatissimo periodo di intolleranze varie anche io sono stata costretta a farmi piacere il puré con l'olio e le erbine varie per supplire (malissimo) alla mancanza di una bella spolverata di grana. Magari sul momento sono anche riuscita a farmelo piacere, ma una volta tornata alle vecchie abitudini ...
Magari lo mangio meno spesso, ma quando capita non concedo deroghe! MEGLIO NIENTE!
Ora non tollero la panna ... difficile sostituirla!
Marika

29/11/07, 13:32  
Anonymous Mrs. bee ha detto:

Cos'è tutto sto salutismo di colpo? mi sento circondata.....

29/11/07, 13:36  
Blogger Scribacchini ha detto:

Bene, bene!Anzi, meglio, me lo mangio tutto io ;-)
Bee tranquilla, siamo non violenti e assolutamente non contagiosi. Sennò non ci frequenterebbe più nemmeno Patt ;-)
Kat

29/11/07, 13:48  
Blogger Petula ha detto:

se poi ci mettete un bel cucchiaio di lievito alimentare diventa "macrobiotico" ;-DDDDDDDD

baci

29/11/07, 14:49  
Anonymous Anonimo ha detto:

e perké a me la tietista nazi mi fa manciare solo pesce? ;o) scherso, la sera delle patate (due volte a settimana, me ne posso mangiare una scarrettata anch'io, ovviamente solo con olio evo, ma il burro non lo rimpiango), animo fjoi che qui il pericolosissimo natale si avvicina! saluti golosi cat

29/11/07, 14:56  
Blogger Scribacchini ha detto:

Ebbene, è piaciuta molto pure a me che in quanto a macrobiotico... (ciao Petula :-) la tua zuppa farro e fagioli l'adotteremo ma non dirlo in giro).
E' un po' come con l'infuso di orzo, se ci ostiniamo a considerare un surrogato del caffè e, in quella veste, ci fa schifo ma come bevanda a se stante è buono.
Così, se noi pensiamo che questo sia un sostituto del purè di patate classico ci ritroveremo a fare le smorfie ma, come contorno originale ha un sapore personale e... provatelo!
Remy

29/11/07, 17:49  
Anonymous Mrs. Bee ha detto:

Remy, anche tu....questo è davvero troppo! Patt, fai qualcosa per questi amici caduti nel tunnel del mangiar sano!!!

Vabè, Cat, non dire a tutti che ieri sera ho fatto la minestra di verdura....

ciao cari!

30/11/07, 09:04  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home