07 maggio 2010

Noi si va...

...a Faenza a far festa a Musica nelle Aie. I 200 volontari che stanno lavorando per la riuscita di questa manifestazione presentano così la parte musica e non c'è solo quello :-)
Se leggete tutto, ma proprio tutto, scoprirete come trovarci :-P



… pentole sul fuoco, tavola apparecchiata, vestito della festa, porte e finestre spalancate per far entrare tutti, per farsi sentire da tutti.


Venerdì 7 maggio, ore 21.00: Roberto Durkovic e Fantasisti del Metrò
Dopo aver trionfato nelle Aie 2009 tornano per farci sognare e ballare con canzone d'autore e virtuosismi da musicisti rom

Sabato 8 maggio, ore 19.00: Aie d’Italia
Le Aie d'Italia sono tante, belle, spaziose, piene di vita e di musica,
noi ne abbiamo scelto 5 e le portiamo a Castel Raniero, voi siete pronti per ballare?

- Antica Rumeria Lagrima de Oro
- Arangara
- Kaloma
- Laripionpion
- Obelisco Nero


Ecco chi suona nelle Aie domenica 9 maggio 2010 dalle ore 14.00:

Alarc'h
Ande, Cante e Bali
Antica Rumeria Lagrima de Oro
Arangara
Banda Bardana
Bruti e Boi
Clan Mamacè
Colobraro
Demodè
Di...oniso Folk Band
FolkaMiseria
Jig Rig
Kaloma
La Banda de Grel
Laripionpion
Le Piment Trio
Lizzadr’o’Migrante
Malghesetti
Marcabru
Obelisco Nero
Ochtopus
Radìs
Tempidispari
Tras an Ball
U’ Munacidde

Domenica 9 maggio 2010, ore 21.00: Massimo Bubola

Massimo non ha bisogno di molte presentazioni, le sue canzoni le abbiamo cantate e ballate migliaia di volte (Fabrizio De Andrè, Fiorella Mannoia e tanti altri devono il loro successo anche a lui).
Noi però lo abbiamo scelto perché da quando a rivisitato il Liscio in versione Folk-Rock è uno dei nostri e poi... vogliamo cantare tutti insieme Un Bes in Bicicleta.


LA MUSICA NELLE AIE – Castel Raniero Folk Festival

7-8-9 Maggio 2010

Castel Raniero – Faenza


Noi si va (al seguito degli amici Laripionpion), se passate da quelle parti cercateci (uno ha una macchina fotografica al collo e l'altra gli impedisce di perdersi :-)
E se non sapete cosa fare questo fine settimana... Faenza non è poi così lontana...

Etichette:

6Commenti:

Blogger La Gaia Celiaca ha detto:

che cosa bellina!

siete proprio favolosi...

07/05/10, 18:34  
Anonymous silvia ha detto:

e son pronta che vi aspetto. e le pentole son sul fuoco spento che sennò faccio disastri. l'abbraccio diventa reale.

08/05/10, 08:23  
Blogger cat ha detto:

forte! ma anche il Remy si è lasciato travolgere dalla mazurka??
aspetto foto, molti basi, cat

11/05/10, 20:58  
Blogger Scribacchini ha detto:

Sì, c'era anche l'OGB ma no non c'era la Mazurka. Oggi come oggi Folk sta per mooooolte cose, anche belle.
Clicca sul logo di Musica nelle aie e fatti un giro che è mille volte meglio di un mio riassunto. Ora l'ogb sta aggiornando il sito degli amici musicisti (vedi a Laripionpion nella sidebar)
Basi. Kat

11/05/10, 21:06  
Blogger cat ha detto:

va' che a noi ci piace anche la mazurka! la Bee deve esibirsi al saggio di musica dei pm ballando proprio una mazurka!(che l'insegnante riesce sempre a coinvolgerci!!volete che vi mandi il filmatino dello scorso anno, quando la Bee ha ballato e cantato in bulgaro e io in africano?? anche no, vero!)) 20 anni di estati romagnole, con la casa accanto al bagno Midani -bar-balera, hanno lasciato il segno ;O)).

Mi mandate un pochino delle vostre pappe, hanno effetti prodigiosi, postate a manetta!! ;O)) smuak-cat

11/05/10, 22:48  
Anonymous mrs. bee ha detto:

Ehm, veramente, oltre a ballare una polka (non mazurka, cat!) che evoca turisti bavaresi gonfi marci di birra, canto (insieme a cento altri genitori, quindi per fortuna non mi si sente troppo...) anche una bellissima canzone a canone, che mi riscatterà agli occhi dei miei figli! l'ultima creazione coi carciofetti sembra invitante, ma, cavoli, sarebbe ora di pomodori e mozzarella!!!!!

12/05/10, 17:53  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home