09 aprile 2010

La cucina resta aperta ma i cuochi si assentano


La pausa di riflessione si prolunga, ci sembra quindi doveroso passare a lasciare un saluto a chi ha ancora l'abitudine di affacciarsi ogni tanto da noi.
Questo blog era nato come luogo d'incontro, prima di tutto tra di noi Scribacchini. Sono cambiati gli impegni e forse anche le motivazioni degli uni e degli altri.
Così com'è ora, Cuochi di carta non corrisponde più al progetto iniziale e ci crea qualche perplessità. A dir vero ci capita di sentirci perplessi anche di fronte al foodblogging in generale. Nessuna critica, siamo anzi pieni di ammirazione per i livelli raggiunti da molti sia sul fronte gastronomico che su quello fotografico ma non ci sentiamo più parte del gioco.
Abbiamo imparato parecchio e condiviso il più possibile, incontrato persone deliziose e fatto amicizie preziose. Forse torneremo, qui o in altra veste, forse no. Sicuramente aggiorneremo l'archivio ;-)
Buona navigazione a tutti e grazie di cuore per la strada fatta insieme.

Etichette:

27Commenti:

Blogger graziella ha detto:

Spero tanto che sia solo una pausa, ma se non fosse così, vi ringrazio per la strada fatta insieme, per l'amicizia che ho sempre sentito da parte vostra e per l'amore che traspariva dalle vostre ricette!
Siete stati preziosi!
Un abbraccio!

09/04/10, 10:24  
Blogger Gambetto ha detto:

Non sono tipo da formalismi. Ognuno ha un percorso e la strada per la condivisione può anche passare per altri lidi. Di fatto posso affermare che indirettamente (tramite voi) ho imparato a riconoscere una 'prospettiva' che mi mancava e che per qualche affinità elettiva sto facendo incosapevolmente sempre più mia. Probabile suggestione, ma anche no, di certo non conta adesso.
Quindi solo un grande in bocca al lupo qualsiasi sia il nuovo sentiero preso. Se ci incrociamo nuovamente per me sarà solo un piacere :)

09/04/10, 11:11  
Blogger Saretta ha detto:

Le pause di riflessione servono, così come chiudere un capitolo e ricominciare una nuova storia.Noi siamo qui, sempre deliziati di leggervi!Un abbraccio

09/04/10, 11:17  
Blogger Amelia ha detto:

anche io spero sia una pausa, leggervi è stato sempre picevole e istruttivo, grazie di cuore per tutto quello che avete condiviso con noi !!!

09/04/10, 11:36  
Blogger ziamaina ha detto:

Spero anch'io, come i precedenti commentatori, che sia solo una pausa e non dettata da qualcosa di più pesante, giacché ultimamente sembra che una sorta di maledizione abbia colpito molte delle persone speciali conosciute attraverso la blogsfera.
Sapete che non sono una grande sperimentatrice in cucina, sebbene ultimamente, dato l'aumento del tempo libero, mi sono lanciata a cucinare qualcosa.
Ma mi è piaciuto conoscervi, seguirvi, spesso in silenzio, ed imparare un po' del vostro mondo, del quale, anch'io, vi ringrazio per avermi permesso la condivisione.
Saluti e abbracci a tutti, un bacino sulla testa a Nioula (c'è ancora, vero?) e, per quanto possibile, a presto, carissimi Scribacchini :,-)

09/04/10, 11:52  
Blogger oipaz ha detto:

Questo commento è stato eliminato dall'autore.

09/04/10, 12:02  
Blogger La Gaia Celiaca ha detto:

leggere questo post mi intristisce.
è poco che mi sono affacciata nel mondo del food-blogging, e ho visto cose che mi sono piaciute, altre meno.
insomma, credo di capire il vostro stato d'animo.

proprio per questo mi dispiace molto, perché la leggerezza intelligente, e il parlar di cose lievi e farinose per accennare anche altro mi piaceva assai. come, perché no, il logo sulla laicità dell'italia che non vedo granché in giro. come se parlar di cucina ci rendesse tutti senza opinioni, senza pareri, senza voce.

insomma, capisco il disagio, ma vi invito a una contro-pausa di riflessione: non ve ne andaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaate!

09/04/10, 12:03  
Blogger JvH ha detto:

E' sempre stato un piacere venire "da voi", se non tornate mi mancherete! Un caro abbraccio.

09/04/10, 12:15  
Blogger Azabel ha detto:

Mi mancherete, ecco. Grazie, veramente, per tutto il tempo che mi avete permesso di sbirciare dalla vostra finestra :)

09/04/10, 12:53  
Blogger Petula ha detto:

;( mi mancate... ma concordo sulle pause di qualsiasi genere. un abbraccio

09/04/10, 12:53  
Blogger Gracianne ha detto:

Je suis desolee de lire ca, et je comprends aussi. Mais je peux te dire que si, vous avez votre place dans cet univers virtuel. Il faut qu'il reste des gens comme vous, sinceres, tout simplement gourmands et chaleureux. Vous nous manquerez. Restez en contact surtout.
Baci

09/04/10, 13:17  
Blogger iLa ha detto:

é stato un piacere conoscervi!
Un caro saluto,
iLa

09/04/10, 13:18  
Anonymous Alex ha detto:

Posso capire, nonostante il dispiacere. Ma le pause di riflessione sono utlili quanto necessarie per ritrovare se stessi, anche in questo mondo di blog. Credo che siamo blogger della "stessa generazione" e sono cambiate tante cose da quando abbiamo iniziato.
Spero davvero che vi torni la voglia di riprendere, magari in altra veste (assicuro che fa bene :-)). Comunque sia vi faccio tantissimi auguri per tutto e vi ringrazio per la compagnia che mi avete fatto, per le parole sempre rassicuranti. Cuochi di carta è sempre stato un blog rilassante, senza fronzoli, senza pretese, di grande intelligenza e delicatezza.
Mancherete, ma sono certa che troverete la vostra strada. E comunque ci si sente in privato, spero.
Un abbraccio sincero
Alex

09/04/10, 15:52  
Anonymous Anonimo ha detto:

Mi dispiace,mi mancherete tanto.
Spero di ritrovarvi. Tante,tante buone cose.Un abbraccio Lina

10/04/10, 11:39  
Anonymous terry ha detto:

Mi unisco alle parole della mia comare Graziella... fate ciò che sentite sia più nelle vostre corde... se ci si ritrova su queste pagine ci farà sempre immenso piacere, nel frattempo grazie per tutto ciò che avete condiviso con noi finora!:)
un abbraccio a tutti!:)

10/04/10, 14:14  
Blogger Paola dei gatti ha detto:

la tribù resta sempre in festosa attesa

10/04/10, 21:17  
Blogger Adriano ha detto:

Spero sia un momento, non sono uno che gira molto ma il vostro è tra i pochi blog che leggo sempre con molto piacere, mi dispiacerebbe non poco dover rinunciare a voi...

11/04/10, 18:05  
Anonymous silvia ha detto:

ho pochi porti sicuri. so che ci conosceremo e ne parleremo. ma il seguire le vostre stagioni andrebbe al di là delle vostre ragioni. e quindi buon riposo. le ricette sono ovunque a me basta anche solo un ramo...ogni tanto...

11/04/10, 20:31  
Blogger miciapallina ha detto:

Che dire...
In effetti la blogsfera è cambiata tanto in questi anni, e anche da noi alla Gatteria spira sempre un'aria perplessa quando pubblichiamo una ricetta... che non siamo più all'altezza ne del livello in cucina ne in quello fotografico.
Ma quello che ho sempre trovato qui da voi è una casa "vera" un incontro sincero, senza fronzoli, spesso come il bacio di un uomo mal rasato, ma forse proprio per questo, questa vostra casa è sempre stata un porto.
Dovete fare quello che è nelle vostre "corde" in questo momento, ma credo che se questa cucina chiudesse mancherebbe a tanti.
Vi voglio bene.
Il mio primo pane è stato un "parto" fatto con Remy.... le prime parole "virtuali" quando ancora il blog era lontano a venire sono state con "KaRemy", la voglia di aprire un blog tutto nostro ci è venuta parlando con katy....
Ecco quanto la nostra vita (almeno quella virtuale) è intrecciata alla vostra.
Per quella privata poi.... be, li non si discute.
Vi vogliamo bene.

mip e GG

12/04/10, 08:39  
Anonymous Anonimo ha detto:

Carissimi,
GRAZIE x tutto ciò che ci avete regalato, mi mancherete tanto, un bacio
Clara

12/04/10, 10:43  
Blogger Ika ha detto:

No daiiii, ripensateci...
Mi mancherete!!
F.

12/04/10, 18:43  
Anonymous maricler ha detto:

vabbè, avevo scritto un commento e non lo trovo più. spero che cambiate idea, in voi ho sempre trovato casa e conforto, buone ricette e buone idee :)

16/04/10, 21:00  
Anonymous FrancescaV ha detto:

torno sempre con molto piacere tra le vostre pagine, sfoglio il vostro archivio di ricette e mi ispiro sempre. Che dire, le cose cambiano, e spero che nei prossimi vostri cambiamenti ci sia spazio anche per altre ricette con noi. Un saluto a presto.

20/04/10, 18:19  
Blogger gloria ha detto:

siete tra i primi blog che ho letto e che son finiti subito nella lista dei "preferiti". da voi ho preso molti spunti e la ricetta di Crema Catalana che sta nel mio libro di ricette è la vostra. mi è sempre piaciuto il titolo di "scribacchini" e il fatto che foste degli autentici amanti degli animali, non solo dei vostri, ma di tutti.
adesso che scopro che, non dico chiudete l'esercizio, ma che vi assentate, mi pento di non aver mai lasciato segno del mio apprezzamento: è che alle volte, scrivere un commento appare così inutile e frivolo...così si finisce solo per prendere, senza capire che, di là, l'altro attende anche solo un grazie.
Grazie

Gloria

27/04/10, 14:11  
Blogger twostella il giardino dei ciliegi ha detto:

Tutto si trasforma con il passare del tempo ...
Io, nel grande mare della rete, non posso fare a meno di tornare e ritornare qui per la giusta ispirazione certa della genuinità di consigli e parole.

Magari spunta qualche nuovo sentiero che vien voglia di affrontare :-)

Baci

30/04/10, 20:26  
Blogger Lucia Trieste ha detto:

Cari cuochi,

io spero che ritorniate per numerosi motivi. Siete unici, come me avete conquistato il cuore di molte persone che evidentemente condividono almeno alcuni dei vostri punti di vista e di vita, non solo le ricette che sono la colla di questo sito. La vostra spontaneità, semplicità, rispetto di cose delle persone persone e della natura, la capacità di sentire col cuore e di vivere con la semplicità di una volta con un ritmo invidiabile che trasmette quella serenità a molti, tutto questo e molto altro dovrebbe farvi comprendere l'importanza di quanto avete fatto in questi anni. Posso capire le vostre perplessità e la necessità di rivedere le cose, ma sappiate che avete fatto una cosa veramente grande.
Anche se sempre in silenzio ho seguito il vostro lavoro con molta ammirazione, e molte volte con invidia, spero proprio di poter leggere ancora le vostre vitali idee, suggerimenti ecc, ecc.
Sono in debito con voi, in particolare con la bellunese Patt che pensavo di vedere a Trieste qualche anno fa, non ho dimetnticato! Un bacione a tutti e un grazie di cuore.

02/05/10, 21:34  
Blogger Scribacchini ha detto:

Lucia,, grazie!
Ci lasci senza parole per la profondità dei tuoi complimenti.
A dir vero tutti i commenti a questo post ci hanno lasciati senza parole ;-) Superata la fase paralizzante dei dubbi siamo tornati noi stessi. Qualcosa si cucina, qualcosa si racconta, qualcosa succederà ;-)
Kat

ps: Patt in questo periodo è oberata di lavoro ma le segnalo questo commento in posta privata.

03/05/10, 07:59  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home