26 agosto 2017

La bellezza di un'insalata

Al mercato del giovedì (Aosta- Viale della Pace) ci siamo innamorati di... una lattuga. Bella vero ?

Per accompagnarla degnamente  ci è tornata in mente una ricetta letta chissà dove e mai provata, un' insalata che abbina varie gradazioni di rosso, di salato, dolce, acidulo, morbido e croccante. Purché sia tutto rosso - magari anche il basilico, è una ricetta che si adatta facilmente alla stagione, a quanto si  trova nell'orto e/o nelle ceste dei mercati contadini. A breve, sia negli orti che nelle ceste compariranno le fragole d'autunno. Tenetele d'occhio !
Quando poi arriveranno i radicchi, basterà invece eliminare i pomodori.

Lista della spesa, al momento, per questa Insalata mista tutta rossa:
- Foglie di insalata rossa (con la Lollo è più bella ancora)
- Peperone rosso (magari sbucciato col pela pomodori)
- Pomodori di 2 o 3 tipi (mescolarli ne esalta il sapore)
- Cipolla rossa
- (Fragole)
- (Ribes rosso)
- Cranberries essiccate
- Basilico "viola"
- Barbabietola

Se cruda, la barbabietola andrà cotta (magari al vapore in pentola a pressione, dai 30 ai 60 minuti, secondo dimensioni) e, una volta tiepida, sbucciata e cubettata.
Anzi, andrà cubettato tutto quanto, anche le fragole se ne avete. Tutto tranne  il ribes e le cranberries, per impossibilità manifesta, e l'insalata che verrà impiattata all'ultimo.
Mentre tagliate pazientemente tutto quanto, converrà lasciare la cipolla a bagno in un po' d'aceto e le cranberries a reidratarsi in acqua tiepida. L'aceto della cipolla va poi buttato e le cranberries asciugate.
Quindi si raduna il tutto in un recipiente, si condisce con :
- olio
- aceto di o ai lamponi
- un filino di aceto balsamico
- sale, pepe e, eventualmente, aglio spremuto
e si lascia marinare in fresco un' oretta.
Se avete trovato il ribes, meglio diminuire un po' la dose d'aceto.
A proposito di dosi, in questa ricetta sono a piacere. Per due persone abbiamo cubettato tre piccoli pomodori, mezzo peperone, una cipolla piccola e una barbabietola media.
Al momento di servire, si adagiano le verdure marinate sulle foglie d'insalata con un mestolo forato in modo da poter dosare il succo che avranno prodotto. Infine si sminuzza sopra il basilico viola.
Non solo bella questa insalata!

Etichette: ,

0Commenti:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home