15 marzo 2006

La Mia Prima Volta

Eh, si. Da tanto tempo sentivo le altre parlarne in toni sognanti, leggevo i loro racconti intriganti, ma non osavo. No, no. Titubavo. E se poi non so come fare? Ahimé ...
Poi ho trovato quel che faceva al caso mio, e senza più indugi mi sono lanciata.
Ho seguito i consigli dell'amiKa più esperta e tutto è andato bene. Benissimo. Anzi: buonissimo!
Ecco qui il resoconto dettagliato della mia prima volta con lo zenzero! :-)))


Ingredienti (per un esperimento mododose):

gr 80 di riso
gr 150 di petto di pollo
una noce di burro (meglio: due)
un cucchiaino di curry in polvere
un centimetro di radice di zenzero
una cipolla piccola
mezzo dado
un bicchierino di marsala secco
sale
gr 200 di acqua bollente

Tritare la cipolla e lo zenzero e dividerli in due parti circa uguali. Tagliare il petto di pollo a striscioline.
In una pentola, meglio se di terracotta, sciogliere una noce di burro e farvi appassire metà della cipolla con metà dello zenzero. Unire il riso e, sempre mescolando, farlo insaporire per due- tre minuti, quindi aggiungere mezzo cucchiaino di curry, il mezzo dado e coprire con l'acqua bollente. Mettere il coperchio e lasciar cuocere a fuoco moderato (oppure in forno a 200°) per 20 minuti. Io mi sono dimenticata di mettere il timer, così il riso si è un tantinello scotto, ma pazienza.
In una padella sciogliere l'altra noce di burro e soffriggere l'altra metà di cipolla e zenzero, insieme alle striscioline di pollo. Quando il tutto è ben colorito, mettere l'altro mezzo cucchiaino di curry e bagnare con il marsala. Aggiustare di sale.
Nel frattempo si dovrebbe essere cotto anche il riso, regolare di sale anche lui, sgranarlo con la forchetta poi versarvi sopra il pollo con tutto il suo sughetto.

A me è piaciuto un sacco, spero anche a voi! :-)

Patt

8Commenti:

Anonymous Kat ha detto:

Benvenuta nel fan club del magico Z. Con l'augurio che la giornata sia piacevolmente piccante.

15/03/06, 08:03  
Anonymous Kat ha detto:

ps: Che bello quando le ricette "fusion" nascono senza sapere di esserlo!

15/03/06, 08:06  
Anonymous Francesca ha detto:

Favoloso Patt! Brava:))

15/03/06, 10:00  
Anonymous Graziella ha detto:

Esperimento riuscitissimo direi!!

15/03/06, 15:36  
Anonymous Remy ha detto:

Adesso ti metti anche ad inventare ricette? Ma non eri quella che deve chiedere alla mamma la ricetta delle uova sode?

15/03/06, 18:56  
Anonymous Patt ha detto:

La ricetta la chiedevo a nonna, poi, però, ho cominciato a giocare da sola! >:-ppp

15/03/06, 20:35  
Blogger Elvira ha detto:

Mmmmhhh...! Ça a l'air bien bon, ça.

16/03/06, 17:29  
Anonymous Patt ha detto:

Grazie Elvira, sono lieta che i miei pasticci ti piacciano! :-)

17/03/06, 15:40  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home