25 luglio 2006

La donna cannone

Premessa, in francese un canon non è una cosa voluminosa ma una fanciulla molto attraente. Sicché questo regalo di mia sorella, bionda quarantenne di 42 chili con occhi azzurri, intitolato "50 ricette per rimanere un cannone" è un pensiero davvero gentile.
A scorrerne rapidamente le pagine direi che si tratta di un libretto assai simpatico, con ricette golose ma light, anzi, light ma decisamente golose, ottimi consigli per far finta di non essere a dieta, insomma per godersela senza appesantirsi. Che faccio, ne traduco qualcuna o evito di coinvolgervi mentre cerco di prendere a cannonate i miei chilotti ?


Dimenticavo... Che ci posso fare se l'editore si chiama... Tana ?
Kat

Etichette:

13Commenti:

Anonymous Miriam ha detto:

Ciao a questo fantastico gruppo di amici.
Cari cuochi di carta ho avuto il piacere di conoscere Patt virtualmente...devo complimentarmi per il vostro blog e per i vostri bellissimi, utilissimi, e divertentissimi articoli. Sono in via di trasloco, ma appena mi sono sistemata, giurin giuretta che le vostre ricette saranno "sperimentate". Un abbraccio virtuale da una vostra "fan"
Miriam

25/07/06, 13:50  
Blogger cybergatto ha detto:

bene bene il libro della sorella capita a "fagiolo", urgono consigli su come perdere 3 perniciosi chili avviluppatisi ai miei fianchi ( e comunque vorrei tanto sapere perchè non posso arrotondarmi armoniosamente, ma inevitabilmente diventare una pera!?).

>^^<

25/07/06, 14:24  
Anonymous Paola dei gatti ha detto:

sempre più utile di questo: VADEMECUM DEL FERROVIERE

editrice. SORMANI 1934
o di questo: MANUALE DELL'INGEGNERE

editrice. HOEPLI 1912

o di questo:
FABBRICATI CIVILI DI ABITAZIONE

editrice. HOEPLI 1922

25/07/06, 14:43  
Anonymous Kat ha detto:

Oh mamma,Paola, non starai riordinando la biblioteca di casa con questo caldo... ?

25/07/06, 15:13  
Blogger Juliette Godart ha detto:

Io sono per la traduzione a tutto spiano!!!!

25/07/06, 15:15  
Anonymous Anonimo ha detto:

Si Kat traduci che dei chiletti da perdere ne ho anch'io. Ciao Mara

25/07/06, 15:50  
Blogger cybergatto ha detto:

paola dei miao, se ti può consolare ho qui di fianco a me una "preziosissima" copia del suddetto Manuale dell'ingegnere di C. Colombo (80a. ed.) Prima edizione maggio 1877...davvero utilissimo!

25/07/06, 16:06  
Anonymous Patt ha detto:

Kat e Cyb, si, la povera Paola ha tinteggiato casa e ora sta tentando di rificcare negli scaffali le n quintalate di libri che prima ci stavano e ora no! ;)

25/07/06, 17:24  
Anonymous Paola dei gatti ha detto:

che bello, allora non sono solo io ad aver per casa certe utilissime pubblicazioni. da qualche parte ho anche una grammatica slovena \/
TIT.PRIROCNA SLOVINICA

C.E. EDINOST TISKARNA 1932

e la seguente grammatica tedesca
DER DEUTSCHEN SPRACHE
l'allemand enseigné par la pratique

C.E. FOURAUT 1885

e, ciliegina sulla torta:
miranda di fogazzaro, romanzo in versi (1915)

25/07/06, 18:14  
Anonymous Kat ha detto:

Per i libri di cui non sappiamo che fare ma ovviamente non ci sogniamo di buttare, si potrebbe provare a sentire il centro di documentazione dell'Università di Trento (mi pare). Raramente rifuitano documenti. Il mio contatto dovrebbe essere in vacanza ma prima o poi torna.

25/07/06, 18:25  
Anonymous Paola dei gatti ha detto:

no, io li tengo, sono ricordi di famiglia! miranda non l'ha nemmeno l'università di pavia: ho controllato per sfizio, una volta che facevo ricerche per una tesi!

25/07/06, 22:30  
Blogger Gloricetta ha detto:

Cara Kat penso che qualche ricettina light non sarebbe male...almeno abbiamo la scusa che fa caldo e che dobbiamo nutrirci in modo leggero. Ma poi, stà sorella così esile, non sarà stata un pò cattivella a regalarti un libro che invita a restare dei "canon"? Glò

26/07/06, 10:15  
Anonymous Kat ha detto:

Sembra una cattiveria,Glo,sembra soltanto. Quello è il tipo di regalo che ti fa, ridendoci assieme a te, un amica vera e mia sorella è un amica vera.

26/07/06, 11:57  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home