03 agosto 2006

Bambi o non Bambi


Possibile che sparare sia sempre l'unica soluzione?
Per venire in aiuto ai Bambi: scriviamo la lettera dell'ENPA o a Studio Aperto

Aggiornamento del 24 agosto.
Ormai lo sappiamo, il sogno di salvarli è sfumato con i primi spari.
Se pensate di non avere informazioni sufficienti sull'argomento, consultate gli articoli che trovate in questa pagina; se siete già convinti che la caccia è un abominio, leggete qui, e leggete anche se non ne siete convinti: potreste cambiare idea.
Patt

Etichette:

11Commenti:

Anonymous lizzy ha detto:

Fatto. ho scaricato il modulo per la petizione, al resto ci penserà mamma. ciao

03/08/06, 10:41  
Anonymous Anonimo ha detto:

Fatto. Ciao Mara

03/08/06, 11:43  
Anonymous Patt ha detto:

Una prima vittoria: salvi 100 bambi! Lo dice Studio Aperto. :-)
Avanti così!

03/08/06, 14:27  
Anonymous Paola dei gatti ha detto:

fatto e diramato

03/08/06, 18:35  
Anonymous Patt ha detto:

L'hanno detto a Studio Aperto:
I BAMBI SONO SALVI!!!!!!!!!
:-)))))))))))))))))

03/08/06, 21:30  
Blogger Gab ha detto:

Tutto fatto. Ho cercato sul sito della regione piemonte l'email dell'assessore Taricco e gli ho spedito la lettera

03/08/06, 21:39  
Anonymous Patt ha detto:

E bravi Gab, Paola, Mara, Lizzy e ... tutti!!! Grazie!
I bambi sono salvi!!!
Sto ballando e scodinzolando!
:)))

03/08/06, 21:55  
Blogger luca ha detto:

meno male che qualcuno si è attivato. perchè uccidere quegli animali dico io??? che senso ha???

per fortuna è arrivato il lieto fine.
complimenti a chi si è attivato!!

luca

04/08/06, 01:49  
Blogger gli scribacchini ha detto:

E pare che ci abbiano preso per i fondelli.
Prima hanno promesso, poi quando la gente è andata al mare serena e contenta hanno voltato gabbana.
Almeno, così riferisce il tiggì.
Patt

07/08/06, 13:26  
Anonymous Cristina ha detto:

Cara Patt, avevo proprio paura finisse così... un'ennesima presa per il c**o! Da alcune ricerche che ho fatto sembra che i caprioli vengono presi di proposito, utilizzando fondi pubblici per il rimpopolamento per la caccia. Ogni cacciatore deve poi pagare un tot per animale abbattuto, variabile se si tratta di adulto o cucciolo (grrrrr) alla federazione della caccia locale. QUesta poi rimborsa gli agricoltori per i danni subiti. Ma ci pensi che macchina schifosa hanno saputo costruire?? Se pensi al numero degli animali da abbattere nelle altre regioni è una vera schifezza.. ma come dici giustamente tu, prevale la legge del cacciatori, degli interessi economici dell'industria delle armi, ecc. Sono delusa, profondamente delusa. Cristina

07/08/06, 14:07  
Anonymous Patt ha detto:

500 caprioli condannati a morte il 24 agosto nell'Alessandrino.
Aiuta la LAV a salvarli, collegati alla pagina con le istruzioni ed invia una mail di protesta alla regione ed alla provincia. Grazie per quanto farai.

07/08/06, 16:04  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home