29 agosto 2006

Cake Prosciutto e Fichi


Elvira mi ha fatto tornare in mente questa deliziosa ricetta da sempre sognata e mai realizzata.
Perché? Perché (se e) quando i fichi si decidono a maturare qui all'estremo nord noi di solito siamo al mare e con quelli comprati, cosparsi di pesticidi e antimicotici quasi quanto le fragole, mica mi fido. Ma se avete un fico, o un produttore amico di cui ci si può fidare quando dice che la buccia si può mangiare ... Oppure sbucciateli, ecco.
Per il prosciutto, andrà benissimo un gambetto trovato al supermercato.
Elvira consiglia di gustarlo tiepido o freddo con un'insalata verde.

Ingredienti per 4-6 personne
- 3 uova
- 10 cl d'olio evo
- 10 cl di latte
- 180 g di farina 00
- un bustina di lievito istantaneo per torte salate (senza vanillina)
(- 100 g di pecorino grattugiato)
- 200 g di fichi freschi, viola o verdi non importa purchè siano dolci
- 100 g di prosciutto crudo tagliato a scaglie
- sale e pepe
- olio e carta forno per la teglia se non usate quelle in silicone

Accendete il forno su 180º. Ungete una forma da cake e foderate di carta forno. Ungete anche quella. Mettete da parte.
Tagliate il prosciutto a scagliette e i fichi a pezzetti. Mettete da parte.
Sbattete le uova col latte, unite l'olio quindi la farina setacciata assieme al lievito, (il formaggio) un pizzico di sale (poco poco, è già salato il prosciutto e ancor più il formaggio se decidete di metterlo) e pepe fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Ora aggiungete prosciutto e fichi e mescolate delicatamente. Versate nella teglia. Infornate per 50 minuti a 180°. Verificate la cottura con uno stuzzicadenti. Lasciate intiepidire un po' prima di sformare e fare raffreddare su una griglia.
Kat

P.S. Come la preparazione base dei muffins al pesto, anche questa proviene dal delizioso libretto Quiches, cakes et compagnie (Marabout) ora edito anche da Bibliotheca culinaria.

Etichette: ,

14Commenti:

Blogger cybergatto ha detto:

noooo....è questa la devo leggere ora!!! Ora che tutti i tre chili che ha portato il fidanzato di mia sorella sono già finiti nella mia pancia golosa?! ma ufffffaaaa, quasi quasi gleine mendico un altro pò, a costo di andare io a raccoglierli riempiendomi di "latte" di fico e stando male per almeno due giorni....

>^^<

29/08/06, 09:44  
Blogger Gaia ha detto:

Zia, secondo te i fioroni sono troppo dolci da usare per questo cake?
Dì allo zio che approvo il tiro con l'arco e anche gli istruttori...tutti sagaci e furbetti come lui!!! = )

29/08/06, 10:00  
Blogger gli scribacchini ha detto:

Ciao Gaia! Solo il tuo palato e i tuoi gusti possono dirti cos'è troppo dolce in questio caso. Magari mettine un po' meno se hai dei dubbi.
Allo zio non anticipo nulla così i tuoi msg gli fanno da tarnsizione tra il giorno e la sera. Intanto però confermo, la maggior parte degli istruttori di tiro con l'arco sono sagaci e furbetti come lui ;-) Metti sempre il para seno, vero? Mica per gli istruttori, perché fa troppo male!

29/08/06, 10:15  
Anonymous Consy ha detto:

Buonooooo! Anche io lo proverò con i fichi fioroni, la cui produzione quest'anno è meravigliosamente abbondante, burp :)

29/08/06, 11:33  
Anonymous Scipione ha detto:

È possibile che ogni volta che vengo da te mi fai venir fame?
Un saluto

29/08/06, 19:07  
Blogger graziella ha detto:

E la foto del prodotto finito??
Va bene anche una radiografia dell'addome di Remy!!!!

29/08/06, 20:34  
Blogger Gloricetta ha detto:

Crostata con i fichi anche nel mio post di ieri.
Questo strano filo che ci lega ( che è senza dubbio legato ai prodotti di stagione ) mi affascina sempre. Glò

29/08/06, 22:56  
Blogger cat ha detto:

posso rinunciare al prosciutto? dai almeno nella mia fetta! saluti golosi cat

29/08/06, 23:07  
Blogger gli scribacchini ha detto:

Consy Se avessimo dei fioroni non esiteremmo, facci sapere...
Graz le immagini le puoi vedere da Elvira seguendo i link, il mio stomaco è troppo "profondo" per le radiografie.
Glò sarebbe pello pensare che sia altro ma temo che quando è stagione non si scappa :-)
Cat, senza prosciutto puoi sempre farne dei muffins.
Remy

30/08/06, 00:02  
Blogger Gaia ha detto:

ieiri non riuscivo a rispondere, perchè non mi si apriva la finestra dei commenti...
Mi affiderò all'estro e al palato per sapere quanto dolce possa venire il risultato!
Comunque anche se di lezione di tiro ne ho fatta una sola confermo che fa male...ma con tanta bravura si finge! non so te zia kat, ma Robin Hood ha sempre quel certo fascino...cavolo colpita!

30/08/06, 08:49  
Anonymous Anonimo ha detto:

Era quello che ci voleva!!
Oggi ho gente a cena e siamo passati dalle 5 persone di ieri sera alle 15 di oggi alle 12.00.
Considerando che oggi festeggio il compleanno di Dario che compie sei anni e che qualche genitore non lo potrò mandare via... AIUTO!!!!!
Ciao Barbarap

p.s Ben ritrovati

30/08/06, 13:26  
Anonymous Kat ha detto:

Ciao Rap, benvenuta. E coraggio per la "festicciola"!

30/08/06, 13:50  
Blogger Gracianne ha detto:

Elle m'avait fait envie aussi cette recette d'Elvira. Mais chez nous les figues arrivent rarement a maturite, surtout cette annee!

31/08/06, 11:10  
Blogger Elvira ha detto:

Je suis ravie que tu aies aimé, vraiment! Merci mille fois! :-)

31/08/06, 23:15  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home