17 gennaio 2008

M'illumino di meno - In progress


Per il quarto anno consecutivo Caterpillar, il noto programma di Radio2, in onda tutti i giorni dalle 18 alle 19.30, lancia per il 15 febbraio 2008 “M'illumino di meno”, una grande giornata di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico.
Dopo il successo delle passate edizioni, Cirri e Solibello, i conduttori di Caterpillar, chiederanno nuovamente ai loro ascoltatori di dimostrare come il risparmio sia una possibilità concreta e reale a cui attingere oggi stesso per superare i problemi energetici che assillano il nostro paese e gran parte delle nazioni del pianeta. L'invito rivolto a tutti è quello di spegnere le luci e tutti i dispositivi elettrici non indispensabili il
15 febbraio 2008 dalle ore 18.
La campagna di sensibilizzazione è iniziata il 15 gennaio.
Comida de mama, che citiamo quasi pari pari, si è mossa un po' prima proponendoci di inventare e pubblicare entro il 10 febbraio una ricetta a lume di candela.
Se avete voglia, potrete scrivere la vostra adesione
nei commenti. Non è detto che debba essere necessariamente cucinata a lume di candela. Consumata a lume di candela sì, però!

Dunque dunque...mi risulta che la ricetta della cera d'api sia un segreto molto ben custodito, più facile da reperire è quella delle candele steariche ma, al momento, il grasso di porcello mi ispira poco... Ok, vedremo di inventarci qualcosa di romantico. Tanto, poco dopo la data di scadenza, c'è pure il 14 febbraio, no ? ;-)

Kat

ps: Ora di pranzo si è affacciata anche Petula con una gran bella idea che citiamo pari pari :

Per il 15 febbraio proponetemi ricette (anche foto) che siano "risparmiose sul serio" ovvero:
- niente proteine animali (fate un giro in rete e controllate quanta energia serve a produrre una bistecca o trasportare il salmone fino alle nostre tavole o a produrre un uovo o una forma di formaggio)
- niente uso di forno elettrico o forno a microonde
- prodotti locali e che abbiano viaggiato il meno possibile, magari comprati al mercato vicino a casa o al lavoro, miso e alghe le lasceremo in dispensa (molte alghe vengono fatte in Europa e se ne usano così poche che durano mesi, idem per il miso...ma per una volta sarò rigorosa ;))
Avete un mese di tempo ... se avete un blog inserite un commento, se non lo avete mandatemi ricette e foto: il 15 febbraio vi metto tutti online

Etichette: ,

5Commenti:

Blogger miciapallina ha detto:

Suppongo che un tramezzino al tonno non sia indicato come ricettina vero?
eheheheheheh....... ok ok..... scherzavo!
Sono rientrata oggi dalla mia crociera sui fiordi (leggi mal di schiena, casa, malattia) e l'ufficio non mi ispirava molto!
Però adesso torno in me e cerco di fare la persona seria.......

be...... forse le due cose insieme non si possono avere!

nasinasi perplessi

17/01/08, 11:02  
Blogger Petula ha detto:

flic!!!
http://lacuocapetulante.blogspot.com/2008/01/millumino-di-meno.html

;-DD

17/01/08, 12:36  
Blogger Petula ha detto:

ohhh...grazie!! ;-DDD

17/01/08, 14:33  
Blogger Paola dei gatti ha detto:

sai, con peluche, quando capitava che marito e figlio non erano a casa, apparecchiavamo in terrazza e cenavamo insieme a lume di candela. lui era educatissimo e non allungava mai la zampa nel mio piatto:un signor gatto!

17/01/08, 22:44  
Blogger marinella ha detto:

Anch'io mi illuminerò di meno, e sto pensando anche alla ricetta per Petula, ma il compito non è semplica.
p.s. vi ho invitato ad un meme se vorrete partecipare
Baci

18/01/08, 01:10  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home