25 aprile 2015

Tre buoni motivi per tradire i mug

E' vero, nei mug le Torte in tazza sono decisamente più fighette. Ma, a mio parere, se si opta per la versione a vapore,  è l'unico argomento a favore.

 
Ho fatto un esperimento in più, con 4 cocottine o ramequin che dir si voglia, ottenendo:
- porzioni individuali più ragionevoli
- più facilità a reperire la pentola adatta
- una cottura ottimale (la consistenza rimane sofficissima ma non è più collosa)

Per 4 ramequin da 8 cm di diametro ho usato esattamente le dosi della  ricetta prevista per due mug e gli stessi tempi di cottura.  In compenso, anziché mettere i ramequin nell'acqua, li ho appoggiati nella ciotola forata della pentola a vapore. Un paio di centimetri sopra l'acqua, per intenderci.
E lo rifarò, magari piegando a cono la carta forno che protegge i dolcetti, così sono più liberi di lievitare a cupoletta.
Sì, lo rifarò, senza il minimo rimorso.
Kat

Etichette: , ,

0Commenti:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home