26 marzo 2015

Croccante primavera

ovvero Insalata di Finocchi, Rapanelli, Pompelmo Rosa,(Menta) e Pistacchi, che quando ho letto la ricetta ho pensato:"Proviamo, fotografiamo e se si mangia pubblichiamo". Si mangia, oh se si mangia! Anche con l'erba cipollina al posto della menta che in giardino ancora latita. Quindi si pubblica, anche perché tutti gli ingredienti sono di stagione.
Il tempo di dare a Molly Brown quello che è di Molly Brown (un talento grande quanto la sua discrezione, tant'è che il suo è quasi sicuramente uno pseudonimo, autrice anche del  formidabile Graines, quest'ultimo anche in inglese) e si va.

Per due porzioni servono:
- un grosso bulbo di Finocchio o due piccoli
- 6 Rapanelli ( quelli del supermercato, grossi quasi come noci ma decisamente dolci)
- 1/2 Pompelmo rosa
- una manciata di Pistacchi
- qualche foglia di Menta fresca o qualche filo d'Erba Cipollina
- Olio e.v.o
- sale

Se il pompelmo rosa vi piace da pazzi, ci starà bene un frutto intero ma suggerisco di iniziare con mezzo, così non domina e il sapore sarà più equilibrato.
Unica fatica, pelare a vivo gli spicchi di pompelmo. Iniziate per tempo e tenete da parte il succo che servirà per il condimento.
I rapanelli, lavati e asciugati si tagliano a metà e si affettano sottilissimi.
L'erba cipollina o la menta ci "cesellano", per dirla come i francesi che peraltro usano davvero le forbici (ciseaux) per sminuzzare le erbe aromatiche.
I finocchi si possono tagliare come pare a piace se la presentazione non è il primo pensiero oppure per lungo, a fogliette, magari con la mandolina, se si vuole comporre piatti individuali assai fighetti ma poco comodi da gustare.
Se, come me, avete optato per una più agevole masticazione, resta solo da mettere nell'insalatiera, magari in quest'ordine, i finocchi, i rapanelli, il pompelmo, i pistacchi e l'aromatica di turno e, per condire, emulsionare il succo di pompelmo messo da parte, olio e sale.
Piaciuto molto, sia per l'abbinamento di sapori che per la croccantezza. A casa nostra, l'insalata fa da antipasto e questa va subito a piazzarsi fra i preferiti.
Grazie Molly, chiunque tu sia.
Kat

Etichette: , ,

0Commenti:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home