21 gennaio 2006

Un colpo di fortuna


Una pagnotta così non capita tutti i giorni e, volendo trovare una scusa per postarla...
Questa estate, in vacanza abbiamo conosciuto Mauri, ex panettiere assai ciarliero che, tra un pota e l'altro, ci ha spiegato come la farina migliore sia quella che si compra all'ingrosso. Si ma, dove lo mettiamo noi un sacco da 25 chili, e quanto ci dura? Inoltre, il Mauri era il giullare della compagnia, così abbiamo rinviato e rinviato e rinviato...
Un giorno, un'amica ci ha svelato che all'agraria a un chilometro da casa nostra vendevano la farina sfusa. Siamo andati a vedere e, miracolo! La farina tipo "0" sfusa ha più forza della manitoba comprata in confezioni da un chilo e strapagata. Grazie Mauri.
Kat e Remy

Etichette: ,

3Commenti:

Blogger cannella ha detto:

Mi aggiudico la pagnotta prima che arrivi Fiore,che di sicuro la vuole anche lei; mi sembra l'ideale per l'agognato paninotto di mortadella! E' vero comunque quel che scrivi sulla farina sfusa; qui la manitoba non esiste, però il mio fornaio mi vende la sua (5-6 kg per volta)e non c'è paragone con quelle che trovi in commercio!

21/01/06, 17:04  
Anonymous Kat ha detto:

Ciao Cannella! Lo sapevo che dovevo insistere perché Remy publicasse la foto con accanto il coltello. Quella pagnotta è lunga 35 cm. Un panino a te, uno a me, uno a Fiore, uno a ...

21/01/06, 18:12  
Anonymous Patt ha detto:

... uno a me ...
:-)

21/01/06, 19:49  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home