12 febbraio 2006

Domenica bestiale

La giornata è cominciata proprio bene: sul tavolo della colazione mi sono trovato questo:


-E' la tovaglia della nonna-
-E le nostre bellissime tovagliette di bamboo?-
-Ma dai, a forza di sentir parlare di centrini della nonna... -
Evvada per la tovaglia ricamata (grazie Patt), ma il dolcino color rosa Barbie? Un povero diavolo che non si è ancora conciliato con il mondo avrebbe bisogno di colori più umani ma... tantè.
Il bellissimo muffin porcellino aveva la consistenza di un marsh mallow impastato con il gesso e il sapore era pure peggio.
Come se non bastasse, Kat che li aveva sperimentati la sera prima mentre dormivo, era piegata in due dalle risate ma io me ne sono accorto solo dopo aver mangiato metà di quella specie di evidenziatore. (ci metto un po' ad ingranare, al mattino).
Chi ben comincia... e, infatti, oggi pomeriggio:
-Remy, mi fotograferesti questo?-

Se trovo chi ha cominciato questa storia dei centrini lo lavoro con l'uncinetto.
Remy

A questo punto ci tocca confessare che di centrini in casa ne avevamo ben due.
Anche se il secondo era talmente ben nascosto che ci abbiamo messo 4 giorni a trovarlo.
Sono entrambi in qualche modo tradizionali della Valle d'Aosta. Quello colorato viene dalla Valgrisenche e questo da Cogne, che non esporta solo fatti di cronaca ma bellissimi pizzi al tombolo. Questo è stato fatto dalla futura sposa e regalatoci come bomboniera. Qui viene il bello; a Cogne, da una decina d'anni i pizzi li sanno fare anche i maschietti, perchè l'ora settimanale di tombolo, nelle scuole, è obbligatoria per tutti :-)
Kat

6Commenti:

Anonymous Remy ha detto:

Topozozo, Alberto, Francesco, Tom, che ne dite, chiediamo la residenza a Cogne?

12/02/06, 17:10  
Blogger cannella ha detto:

Veramente questo post non lo capisco.
Il muffin ha un aspetto invitante, la tovaglietta è bellissima, i centrini pure...tu ti lagni per partito preso!
L'Alberto che voi che prenda la residenza a Cogne è il mio??? In questo caso lui ti risponde che prima devi venire qui e farti socio del Real Madrid.
L'omo xè omo!!!

12/02/06, 18:38  
Anonymous Graziella ha detto:

A prima vista era davvero una bella colazione! Avresti anche potuto fingere che ti piacesse!
Cos'era l'esperimento per il MeMe di San Valentino?
Ma chi è che ha cominciato con i centrini?

12/02/06, 19:08  
Anonymous Remy ha detto:

E si, rosa porcellino è proprio il mio colore preferito e se li aveste assaggiati...
Va bene, mi posso anche iscrivere al Real, di calcio non so nulla...
Non so chi è stato a parlare di andare in giro con centrini in testa. No, non lo so proprio.

12/02/06, 19:26  
Anonymous Patt ha detto:

Ma di che ti lamenti? Una così, che ti apparecchia con la tovaglia preziosa, che ti fa i dolcini carini e tu brontoli? Ennnò!
:-D
Chi di centrino ferisce...
;-)))

12/02/06, 19:41  
Anonymous Kat ha detto:

Tranquilla, Graziella. La ricetta per il meme amoroso è un altra. Quello era un esperimento folle (e totalmente sbagliato;-) con gli albumi avanzati.

12/02/06, 20:16  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home