09 marzo 2006

Rollopollo

Due fettine di pollo a testa, un misto di erbette (prezzemolo, cipollina,mentuccia, basilico e santoreggia - guest star l'origano donatoci da Juliette) alcune essiccate, altre raccolte nell'orto e surgelate già tritate e mescolate tra loro, il succo di un limone, qualche stuzzicadenti e un qualsiasi robo di consenta di cuocere a vapore.


Metto le erbette in un piatto, adagio sopra le fette di pollo in modo da inerbare ben bene un lato quindi le arrotolo strette con le erbe all'interno. Fisso con uno stecchino o due e faccio marinare i rotolini nel succo di limone ( minimo mezz'ora). Poi cuocio al vapore per un buon quarto d'ora.
Servo subito con un filo d'olio evo e due pizzichi di sale. E Rémy non protesta.
Dai Francesca, prooooooova !
Kat

Etichette: , ,

3Commenti:

Anonymous Patt ha detto:

Eh! Se Remy non protesta, perché dovrei io? Il prossimo pollo va con lo zenzero, ma quello dopo va con le erbette!
'ciot
:-)

09/03/06, 20:24  
Anonymous Francesca ha detto:

provoprovo!!!!!
grazie Kat salvatrice del mio gusto:)))

10/03/06, 09:52  
Blogger Elvira ha detto:

C'est bien! Je vois qu'ici non plus, on n'a pas peur de manger du poulet! ;-)

10/03/06, 20:01  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home