29 maggio 2006

Variazioni

La partenza è sempre la stessa, tomini farciti con speck. Però stavolta non li ho solo scaldati nell'antiaderente.
Ho affettato mezza cipolla e l'ho soffritta in poco burro con un pizzico di semi di sesamo. Quando la cipolla ha iniziato a scurirsi, ho aggiunto i tomini farciti e li ho fatti dorare da ambo le parti, girandoli una sola volta. Un'idea di pepe nero e ... in tavola!
Il contorno? Insalata novella, ma ci vedrei più che bene un tot di funghi. Porcini appena scottati nel burro o chiodini saltati con olio aglio e prezzemolo. Ecco, questa sarà la prossima variazione. :-)

Patt

Etichette:

7Commenti:

Anonymous Jazzer ha detto:

Questo è il genere di cose che mi letteralmente impazzire. C'ho l'acquolina che monta!

29/05/06, 14:25  
Anonymous Kat ha detto:

Bavette a mille anche qua.

29/05/06, 14:32  
Anonymous Anonimo ha detto:

buonissimi,avevo già provato la versione "base", ma la variazione deve essere eccezionale.
complimenti un'idea semplice ed originale
v.

29/05/06, 19:26  
Blogger Elvira ha detto:

Je suis muette de gourmandise devant cette petite chose à l'air si délicieux!

29/05/06, 20:51  
Anonymous Remy ha detto:

Je traduis pour les italien.
Elvira ha detto...
Sono ammutoplità dalla golosità di fronte a questa piccola cosa dall'aria così deliziosa.

29/05/06, 22:02  
Anonymous Patt ha detto:

Grazie a tutti!
A ricevere queste parole gentili divento rossa rossa e poi ... scodinzolo!
:-)))))))))

29/05/06, 22:30  
Blogger milo ha detto:

ma pensa te la combinazione, i tomini li abbiamo mangiati ieri a pranzo... però alla piastra, una versione quasi monacale rispetto alla golosità di questa... mmm... la proviamo domenica prossima. Grazie!

29/05/06, 23:08  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home