26 novembre 2008

E con i gherigli...

Già sapete che fine hanno fatto i gusci ...
Con i gherigli, Tagliatelle noci e porri
Vi do le dosi per due, se vi garbano penserete voi a moltiplicare.
Per la pasta :
- 60 g di farina "O"
- 40 g di farina di segale bianca
- un uovo intero
- un tuorlo
- un pizzico di sale
- semola di grano duro rimacina per lavorarla


Per condire :
- un bel porro con anche un po' di verde se tenero
- 6 noci
- olio di noci

Ho fatto stufare il porro tagliato a rondelle spesse mezzo centimetro con olio evo e, al bisogno, qualche cucchiaiata d'acqua calda. Ho tritato metà dei gherigli e spezzetato gli altri.
Ho aggiunto le noci e mezzo mestolo dell'acqua di cottura della pasta nella padella dei porri appena prima di scolare le tagliatelle che ho poi versato in padella, avvolte nel condimento (le noci tritate fanno una cremina) e, a fuoco spento, irrorate con due cucchiai di olio di noci.
Ne avessi fatto il doppio...
Kat

Etichette: ,

16Commenti:

Blogger Cuoche dell'altro mondo ha detto:

Mi ero chiesta anche io cosa ci avresti fatto con il contenuto di quei bei gusci dorati! Ottima scelta. Ora i porri non mancano :-)
Un abbraccio
Alex

26/11/08, 07:30  
Blogger iLa ha detto:

Bella questa pasta alle noci e porri!
La provo anche io appena riesco a trovare le noci!

26/11/08, 09:00  
Blogger ciciuzza ha detto:

:) beh.. come non utilizzare i gherigli.. avrei scommesso una bella torta ;) ma forse questo bel piatto di pasta è ancora meglio! :)

26/11/08, 09:37  
Blogger Fra ha detto:

Eccellente...un primo piatto da leccarsi i baffi!
Un bacio
FRa

26/11/08, 10:06  
Blogger manu e silvia ha detto:

buone le tagliatelle fatte in casa, poi il sugo ci paice, i porri con le noci ci devono stare proprio bene!!
baci

26/11/08, 10:55  
Blogger cuochetta ha detto:

Kat... con questo piatto mi inviti a nozze... adoro ogni piccolo ingrediente da te descritto ed usato, imoltre non avevo mai pensato di poter usare la farina di segale bianca anche per la pasta!... gnammm

Anna

26/11/08, 14:31  
Anonymous Boh/ orientalia4all ha detto:

a parte le tagliatelle che compro, il sughetto lo voglio provare!;)
parmigiano? pecorino? Entrambi?

26/11/08, 16:03  
Blogger Scribacchini ha detto:

Benvenuta Orientalia.
Parmigiano? Pecorino ? Fai tu. Noi ne l'uno ne l'altro. Sale quanto basta a rendere sapido il sughetto, quello si ma da noi troverai pochissimo formaggio nei condimenti. Oppure è facile che sia cacioricotta ;-) Oppure si tratta di una ricetta di Patt che ha abitudini meravigliosamente opposte e opterebbe, immagino, per formaggio Grana.
Ciao. Kat

26/11/08, 16:23  
Blogger CoCò ha detto:

Un modo per non buttare via niente ho visto le decorazioni bellissime

26/11/08, 18:15  
Blogger twostella il giardino dei ciliegi ha detto:

Sughetto buonissimo, io con gli gnocchi sono stata più "trasgressiva" con il tocco della mela :-)
Apprevato! Baci

26/11/08, 22:03  
Blogger nonna fusion ha detto:

Grazie della ricetta, veramente appetitosa.

27/11/08, 11:12  
Blogger Adriano ha detto:

Bellino assai! L'olio di noci è indispensabile?
Te lo chiedo perchè non l'ho mai usato, non so se connota radicalmente il piatto.

27/11/08, 18:58  
Blogger graziella ha detto:

Porro? ce l'ho!
Noci? ce l'ho!
Pasta? Si fa!
Mi sa che ho trovato il mio pranzo di domani!!!!

27/11/08, 19:16  
Blogger Scribacchini ha detto:

Ciao Adriano
Felice che questa cosa semplicissima sia piaciuta anche a te. Diciamo che l'olio di noci, a crudo, fa bene e ci sta bene ma, se è di buona famiglia, non connota più di tanto.
Kat

27/11/08, 19:18  
Blogger Luz ha detto:

Che meraviglia questa pasta! Amo cucinare, ma da un po' di tempo sto a dieta, credo sia la millesima volta che la inizio da 6 anni in qua. Devo solo mettermi in testa magari di preparare qualche ricettina ogni 15 giorni. Comunque grazie, anche per i sapori che immagino.

27/11/08, 20:36  
Blogger nonna fusion ha detto:

Particolare e penso buona.
Andrò alla ricerca dell'olio di noci che non conoscevo

27/11/08, 20:52  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home